Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione
Da Redazione Gennaio 5, 2019 09:24

Buongiorno con le notizie del giorno

DI MAIO-CONTE, ACCOGLIAMO DONNE E BIMBI, SCONTRO CON MALTA
IL GELO DI SALVINI MA SULLA SICUREZZA ASSE COL VIMINALE

In difesa della legge sulla sicurezza contestata da alcuni sindaci Matteo Salvini trova la sponda di Luigi Di Maio, che poi pero’ si smarca sulla questione delle due navi delle Ong Sea Watch e Sea Eye: ‘Malta faccia sbarcare subito donne e bambini e li mandi in Italia. Li accoglieremo. Siamo pronti ancora una volta a dare una lezione di umanita’ all’Europa intera’. La Valletta: ‘attento alle parole’. Gelido Salvini:
‘basta ricatti’ ma si dice sereno. Il Consiglio d’Europa aveva lanciato l’appello: ‘subito un porto’.

63ENNE UCCISO A COLTELLATE ALLA SCHIENA NEL SENESE IL CORPO TROVATO IN CASA OPERAI IN UNA FORNACE DI LATERIZI
Un uomo di 63 anni e’ stato ucciso con diverse coltellate alla schiena all’interno di una fornace di laterizi. successo a Castelnuovo Scalo, in provincia di Siena, dove l’uomo, di origini marocchine, aveva lavorato per anni. Il corpo, ormai senza vita del 63enne, e’ stato rinvenuto in uno degli appartamenti dati in dotazione agli operai della fornace dove l’uomo continuava a vivere nonostante avesse smesso di lavorare.
L’allarme e’ scattato nella tarda serata di ieri. Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto per l’uomo, sembra il custode della fornace come riporta la Nazione che ha anticipato la notizia, non c’era piu’ niente da fare.


ACCOLTELLA A MORTE IL PADRE, FERMATO UN 14 ENNE
OMICIDIO NEL RAVENNATE, MINORENNE AVREBBE DISAGIO MENTALE 

Al culmine di un gioco in casa, sembra per uno scatto d’ira improvviso, un ragazzo poco piu’ che 14enne ha accoltellato a morte il padre. E’ successo ieri sera, intorno alle 22 e l’uomo, sui 55 anni, italiano e residente in provincia di Ravenna, e’ stato portato immediatamente all’ospedale Bufalini di Cesena, ma le sue condizioni sono apparse fin da subito estremamente gravi.
Il minorenne, probabilmente con un disagio mentale, e’ stato bloccato dai carabinieri e si sta valutando la sua posizione.
Probabilmente verra’ portato in una struttura idonea.


BIMBO DI 3 ANNI SCENDE DA AUTO PADRE, INVESTITO E UCCISO
L’INCIDENTE NEL CESENATE, INDAGANO I CARABINIERI

Un bimbo di tre anni di origini senegalesi e’ morto investito da un’auto, nel tardo pomeriggio di ieri nel Cesenate. Era in macchina col padre, tra la provinciale Cagnona e via Palmezzano, a San Mauro Pascoli: l’uomo ha accostato, per motivi non chiari.
Il bimbo, su un seggiolino sul retro, e’ sfuggito alla sua attenzione, e’ sceso e ha attraversato: una vettura l’ha schivato, un’altra invece l’ha centrato. Indagano i carabinieri per chiarire la dinamica.

PAURA MARADONA, RICOVERATO E DIMESSO PER EMORRAGIA GASTRICA EX PIBE DE ORO IN OSPEDALE SOLO PER POCHE ORE
Momenti di paura ieri per la notizia del ricovero in ospedale di Diego Armando Maradona. L’ex Pibe de Oro e’ stato preso in cura dai medici della clinica Olivos, nella zona nord di Buenos Aires, per un’emorragia gastrica, ma dimesso poi quasi subito.
Maradona e’ rimasto solo poche ore in osservazione nel centro clinico che ha potuto lasciare in serata a bordo di un suv nero.
(ANSA).

Redazione
Da Redazione Gennaio 5, 2019 09:24

Seguici su…