Brevi Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

 DL SICUREZZA, VIA LIBERA DELLA CAMERA: E’ LEGGE
UCCIDE LADRO NELL’ARETINO, INDAGATO. SALVINI LO DIFENDE

La Camera ha approvato il dl Sicurezza, che diventa legge.
“Abbiamo realizzato un altro pezzo del programma”, commenta Conte. E ora “arrivera’ la nuova legge sulla legittima difesa”, annuncia Salvini sull’onda dell’indagine a carico del gommista che nell’Aretino ha ucciso un ladro. Oggi il ministro dell’Interno in visita in Prefettura a Roma; in serata a Porta a Porta. Violenza sulle donne: il Cdm approva il Codice rosso.
—.
MANOVRA, MATTARELLA: BILANCIO DELLO STATO E’ UN BENE PUBBLICO SCONTRO ITALIA-UE SU 0,2%. BREXIT,LONDRA AMMETTE: PIU’ POVERI
Il bilancio e’ un bene pubblico e senza finanze solide non si tutelano i deboli: questo il monito di Mattarella sui conti.
Conte assicura: “Faremo di tutto per arrivare ad una soluzione condivisa”. Ma all’Ue il taglio del deficit dello 0,2% non basta. Fmi e Fed vedono rischi dall’Italia. Brexit: da Londra ammettono che il Regno Unito sara’ piu’ povero; oggi dibattito al Pe col capo negoziatore europeo Barnier.
—.
MIGRANTI, GLOBAL COMPACT DIVIDE GOVERNO. SALVINI:NON SI FIRMA LUPO SOLITARIO ISIS ARRESTATO IN SARDEGNA, SVENTATO ATTACCO
L’Italia non aderira’ al Global Migration Compact, l’atto Onu sui migranti che sara’ firmato il 10 e 11 dicembre a Marrakech: deve essere il Parlamento a decidere, affermano Salvini e Conte. Oggi discussione sull’argomento al Pe, con Lega e M5s divisi. Un 38enne libanese lupo solitario dell’Isis e’ stato arrestato nel Nuorese: voleva avvelenare la rete idrica della Sardegna. —.
REGENI, IN ARRIVO I PRIMI INDAGATI
NEL MIRINO POLIZIOTTI E 007 EGIZIANI ACCUSATI DEPISTAGGIO

I pm di Roma si apprestano a formalizzare le prime iscrizioni nel registro degli indagati per il sequestro e l’uccisione di Regeni: si tratta di poliziotti e appartenenti al servizio segreto civile egiziano che avrebbero messo in atto il depistaggio per complicare la ricerca della verita’ su quanto avvenuto tra il 25 gennaio e il 4 febbraio del 2016 al Cairo.
—.—.
CHAMPIONS, NAPOLI E INTER RIMANDANO QUALIFICAZIONE
EUROPA LEAGUE, STASERA IN CAMPO IL MILAN E LA LAZIO

Qualificazioni rimandate per Inter e Napoli: nell’ultima giornata del quinto turno dei gironi di Champions agli azzurri non basta la vittoria per 3-1 contro la Stella Rossa Belgrado, mentre i nerazzurri cadono 1-0 in casa Tottenham. Stasera l’Europa League: alle 19 il Milan ospita i lussemburghesi del Dudelange, mentre la Lazio gia’ qualificata ai 16mi sara’ alle 21 a Cipro contro l’Apollon Limassol. La Guardia di finanza ha sequestrato 2,6 milioni di beni al presidente Samp, Ferrero.

Articoli correlati

Domani senza acqua, chiuse due scuole

Redazione

«Pane e vino benedetti», ma è una truffa

Redazione

Anziana sepolta dall’immondizia, interrogatori a tappeto. Indaga anche la scientifica

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy