Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

 

Usa-Iran, Trump: “Eravamo pronti a colpire” 

“Quando mi hanno detto 16 missili” lanciati contro due basi Usa in Iraq “eravamo pronti ad andare” e rispondere all’Iran; “ho chiesto quanti morti e feriti ci fossero, mi hanno detto nessuno e così non siamo andati”: così ieri sera Trump. La Camera americana ha intanto approvato una risoluzione che vieta al presidente azioni di guerra senza l’ok del Congresso. La Casa Bianca definisce il provvedimento “ridicolo”.

Libia, oggi vertice del Consiglio degli Esteri UE 

Oggi a Bruxelles riunione del Consiglio degli Affari esteri Ue sulla crisi libica. Ieri vertice tra Conte e Di Maio, dopo il mancato arrivo di Sarraj a Roma. Haftar intanto respinge la richiesta di un cessate il fuoco, nonostante il sì di Tripoli alla proposta avanzata da Turchia e Russia. Migranti: la Sea Watch afferma di aver recuperato 17 persone al largo della Libia. Altri 14 intercettati davanti alla Tunisia.

Prescrizione, intesa più vicina nella maggioranza 

Intesa più vicina nella maggioranza sulla prescrizione dopo il vertice di ieri sulla giustizia a Palazzo Chigi. Mattarella firma il decreto per spacchettare il Miur nei dicasteri di Scuola e di Università e ricerca: oggi giurano i nuovi ministri Azzollina e Manfredi. Depositato alla Camera il ddl per introdurre il Germanicum, proporzionale con soglia al 5%.

Uccisa da un colpo di pistola, fermato il marito 

Una donna di 46 anni è stata uccisa ieri sera in casa a Ostuni nel Brindisino da un colpo di pistola, che l’ha prima ferita a un braccio e poi colpita al torace. Il marito è in stato di fermo: ha raccontato di averle sparato per errore mentre puliva l’arma, che è risultata detenuta illegalmente. In corso i rilievi della Polizia.

Articoli correlati

Camorra: morto Fabbrocino, il boss rivale storico di Cutolo

Redazione

Spaccio Agro Nocerino: ecco chi sono gli arrestati

Redazione

Neonata morta: non fu colpa dei medici

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy