Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

Caos treni, indagine per attentato ai trasporti. Si segua la pista anarchica

Si indaga sulla pista anarchica per l’incendio di una cabina elettrica ieri a Rovezzano, vicino Firenze, che ha provocato ritardi fino a 4 ore e la cancellazione di molti viaggi. Salvini coglie l’occasione per attaccare Toninelli: ‘Troppe le infrastrutture bloccate dal ministero dei Trasporti, troppi no:
fa il ministro ai blocchi stradali’. Ma Toninelli replica: ‘Se io sono il ministro dei blocchi stradali, Salvini e’ un ministro che non blocca le ong’, la replica di Toninelli.

Esplode palazzina nell’isola d’Elba, due dispersi

Un’esplosione si e’ verificata la notte scorsa in una palazzina di due piani a Portoferraio, nell’Isola d’Elba. La deflagrazione, provocata da una fuga di gas, ha causato il crollo dell’edificio. I Vigili del Fuoco, che stanno ancora operando sul posto con cinofili e squadre Usar specializzate nella ricerca tra le macerie, hanno estratto vive tre persone mentre altre due risultano disperse.

PD: Calenda, “no a M5S o esco e valuto un nuovo partito”

“Se facciamo un’alleanza con M5S io me ne vado subito”, ha detto Carlo Calenda sul palco della Festa dell’Unita’ a Roma. “Io non intendo fare la scissione – ha aggiunto-, voglio allargare e non spaccare nel Pd. Ma se non si esclude in modo definitivo da qui alle elezioni un governo con M5S cambia tutto. Il problema di fare una cosa diversa per me c’e’, se il nodo non viene sciolto”.

Amanda Knok lancia con il fidanzato una raccolta fondi per le nozze

Amanda Knox e il fidanzato Christopher Robinson lanciano una raccolta fondi per sposarsi. “Non ci aspettavamo di pianificare il matrimonio e il primo viaggio di ritorno in Italia di Amanda allo stesso tempo. Ma quando l’Italy Innocence Project ha invitato Amanda non potevamo lasciarci sfuggire l’occasione e abbiamo speso i nostri fondi per il matrimonio in questo viaggio” afferma la coppia nella sua pagina di raccolta fondi, dove chiede fino a 10.000 dollari per organizzare la “festa migliore di sempre per la nostra famiglia e i nostri amici”.

Cristiano Ronaldo non sarà incriminato per stupro in Usa

L’attaccante della Juventus, Cristiano Ronaldo, non sara’ incriminato dopo che l’ex modella statunitense Katheryn Mayorga l’ha accusato di averla stuprata in una stanza d’albergo a Las Vegas nel 2009. Il procuratore Steve Wolfson ha spiegato che, dopo avere esaminato la nuova indagine della polizia sulle accuse, ha stabilito che esse “non possono essere provate oltre ogni ragionevole dubbio e che non saranno contestati capi d’accusa al calciatore”. Ronaldo aveva sostenuto che il rapporto c’era stato, ma era stato consensuale.(ANSA).

Articoli correlati

Francesco Palumbo, campione di pizza in Australia con i prodotti dell’Agro

Redazione

La vasca San Giovanni e Trave trasformata in una discarica a cielo aperto

Redazione

Muore bimbo di 2 anni. E’ giallo sulle cause del decesso

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy