Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione
Da Redazione novembre 21, 2018 07:42

Buongiorno con le notizie del giorno

GOVERNO BATTUTO AL VOTO SEGRETO, STOP SUL DDL ANTICORRUZIONE IRA DEI 5STELLE SULLA LEGA. SALVINI, ‘ SOLO UN INCIDENTE’ E’ altissima la tensione tra M5s e Lega dopo la bocciatura alla Camera del primo articolo del decreto anticorruzione, nell’emendamento che cancella la riforma del peculato voluta dai 5S e subita dal Carroccio. Ben 45 i voti di scarto. Ira dei 5Stelle: ‘O passa il ddl o si va tutti a casa’, dicono. ‘Nessuna ripercussione sul governo – replica Salvini – . La Lega mantiene i patti: questa votazione bislacca avra’ come unico esito quello di accelerare l’approvazione dell’anticorruzione’. In serata vertice a Palazzo Chigi tra Salvini, Conte e Di Maio, che convoca per domani l’assemblea dei parlamentari M5s sul decreto sicurezza.
—.
MANOVRA, OGGI IL VERDETTO DELL’UE. MERCATI NERVOSI
SPREAD TOCCA QUOTA 336, ALLARME BCE SU BANCHE

Per la manovra e’ il giorno della verita’, con lo spettro di una bocciatura da parte dell’Ue e una procedura d’infrazione per sforamento del debito. Alla vigilia lo spread e’ balzato a 336 punti, poi si e’ assestato a 326. Tria confessa preoccupazione, l’Abi fa sapere che il caro-spread inizia a impattare sui tassi di mutui e prestiti e Nouy (Bce) commenta: “Incrociamo le dita per le banche italiane”. Nuovo flop per i Btp Italia: venduti solo 241,3 milioni. Salvini e Di Maio si dicono convinti che lo spread scendera’ e tirano dritto.
—.
DL FISCO: COMMISSIONE SENATO VOTA A OLTRANZA, NODI RINVIATI PESA OSTRUZIONISMO. SPUNTA SANATORIA SU VENDITA CASE POPOLARI
E’ proseguita per tutta la notte e continuera’ anche oggi la discussione del decreto fiscale alla commissione Finanze al Senato, che procede a rilento prevedendo fin d’ora una serie di sedute notturne pur di portare il provvedimento in aula lunedi’ prossimo. Molte proposte di modifica della maggioranza sono state accantonate. Ancora non risultano, tra l’altro, depositate in commissione le proposte di modifica conseguenti all’intesa di governo per lo stralcio del condono fiscale. A pesare e’ anche l’ostruzionismo delle opposizioni. Spunta intanto una sanatoria sulle vendite della case popolari.
—.
RAPITA IN KENYA VOLONTARIA ITALIANA DI 23 ANNI
DURANTE ATTACCO SULLA COSTA, FERITE CINQUE PERSONE

Uomini armati hanno rapito una volontaria italiana di 23 anni sulla costa del Kenya: lo ha riferito il capo della polizia keniota. Il rapimento sarebbe avvenuto durante un attacco armato ieri sera, intorno alle 20 ora locale, nella contea di Kilifi.
Cinque persone sono rimaste ferite. Secondo la polizia, non e’ chiaro il motivo dell’attacco, ne’ chi se ne sia reso responsabile. Nella zona ci sono stati in passato rapimenti di stranieri da parte di fondamentalisti islamici con base in Somalia.
—.
ROMA CONTRO CASAMONICA, INIZIA DEMOLIZIONE VILLE ABUSIVE RAGGI, SERVE CORAGGIO SU CASAPOUND, NOI SIAMO PRONTI
Dopo lo sgombero della scorsa notte, inizia a Roma la demolizione delle otto villette abusive dei Casamonica ordinata dalla sindaca Virginia Raggi. La sindaca esulta per lo “stop a 30 anni di illegalita’ e un segnale forte contro criminalita’ e clan Casamonica’. Per Salvini e’ un “bel segnale per Roma”. Sul posto anche Conte: “Il Governo e’ per legalita’ e rispetto delle regole”. In serata a Raggi viene chiesto durante Dimartedi’ su La7 quando verra’ liberato lo stabile di CasaPound. “Noi siamo pronti” – ha risposto – “l’immobile non e’ del Comune”. “Serve un po’ di coraggio”, aggiunge, serve il via libera del Viminale.
—.
LA SPAGNA PRONTA AL VETO SULLA BREXIT PER GIBILTERRA
OGGI THERESA MAY A BRUXELLES DA JUNCKER PER NEGOZIARE ANCORA

Theresa May riprendera’ tra poco a Bruxelles il dialogo con Juncker, mentre il premier spagnolo Pedro Sanchez minaccia il veto sull’intesa raggiunta se non avra’ certezza su un negoziato separato su Gibilterra, territorio autonomo britannico storicamente rivendicato da Madrid. Il capo negoziatore della Ue Michel Barnier aveva detto che tutti i 27 Stati membri avevano dato luce verde al testo di accordo sul divorzio. Ieri sera riunione straordinaria tra i 27 ambasciatori.
—.
RUSSIAGATE: CONSEGNATE RISPOSTE TRUMP A MUELLER
GIULIANI, ‘VARCATO SCOPO LEGITTIMA INDAGINE MA COOPERAZIONE’
Lo staff legale di Donald Trump ha consegnato le risposte scritte alle domande formulate dal procuratore speciale del Russiagate Robert Mueller. Lo rende noto l’avvocato Rudi Giuliani. In un comunicato, il legale ha sostenuto che “molto di cio’ che e’ stato chiesto solleva serie questioni costituzionali e va al di la’ dello scopo di una legittima inchiesta”. Ma il presidente ha fornito “una cooperazione senza precedenti”, ha aggiunto, aggiungendo che e’ tempo di “arrivare ad una conclusione dell’inchiesta”.
—.
CALCIO: ITALIA-USA 1-0. KEAN PRIMO MILLENNIAL IN SQUADRA NATIONS LEAGUE, PORTOGALLO-POLONIA FINISCE 1-1
L’Italia e’ tornata alla vittoria e ha ritrovato anche la strada del gol, sia pure in amichevole. A Genk (Belgio), gli azzurri guidati da Roberto Mancini hanno piegato gli Usa con un gol di Politano al 49′ della ripresa, quando ormai la partita sembrava avviata sullo 0-0. Alla partita esordisce Moise Kean, il primo ‘millennial’ a indossare la maglia della Nazionale maggiore. Per la Nations League il Portogallo ha pareggiato 1-1 con la Polonia, nell’ultima partita del Girone 3 Lega A, lo stesso dell’Italia, disputata a Guimaraes.(ANSA)

Redazione
Da Redazione novembre 21, 2018 07:42

Seguici su…