Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione
Da Redazione novembre 20, 2018 07:49

Buongiorno con le notizie del giorno

INTESA SU TERRA DEI FUOCHI, SALVINI FIRMA E VA VIA DISSIDENTI
M5S ALLA CAMERA, ‘RIDISCUTERE DECRETO SICUREZZA’
Firmato il Protocollo d’intesa per la Terra dei Fuochi, anche da Salvini che ha disertato pero’ la conferenza stampa finale per recarsi a una cena di gala al Quirinale, nel governo e’ tregua armata.
Nell’intesa sui rifiuti non si parla di termovalorizzatori;
Salvini non insiste: “Io non ho pregiudizi a favore o contro quel sistema – dice – per me vale la sostanza”. Dopo la firma, per Di Maio bagno di folla a Caivano. Intanto una ventina di deputati del M5s scrivono al capogruppo le loro riserve sul decreto sicurezza. “Il decreto va approvato – replica Salvini – e in fretta’.
—.
MANOVRA, BRUXELLES VERSO BOCCIATURA. SPREAD VOLA, 322 PUNTI TRIA, CHI CI ATTACCA PENSA ALLE ELEZIONI. BTP ITALIA STENTA
La commissione europea e’ pronta a bocciare nuovamente la manovra dell’Italia e a dichiarare non in linea con le regole del Patto di stabilita’ il percorso di rientro del debito pubblico. Ma il programma del Governo – assicura il ministro Tria – non cambia e il dialogo con la Ue proseguira’ in ogni caso. Il premier Giuseppe Conte incontrera’ sabato, prima del vertice europeo di domenica, il presidente della commissione Jean-Claude Juncker.
Lo spread non si ferma, sale a quota 322, e la Borsa chiude in calo. Male anche il collocamento del nuovo Btp Italia: raccoglie solo 481,3 milioni di euro, il peggior risultato dal 2012.
—.
DL FISCO: VOTO SLITTATO A OGGI, IN ARRIVO MAXISCONTO PER LITI
ANCHE TAVOLO CAPORALATO E PROROGA MOBILIT AREE DI CRISI

Dovrebbero iniziare questa mattina le votazioni in commissione Finanze sul decreto fiscale, slittato ieri sera in attesa dei pareri sugli emendamenti. Tra le modifiche ipotizzate, un maxisconto del 95% per chiudere le liti col fisco, l’istituzione di un tavolo per il caporalato e una proroga di 12 mesi per la mobilita’ in deroga per i lavoratori occupati in aziende in aree di crisi industriale. Confermato l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati, ma non per medici e farmacisti.
—.
RAGGI CONTRO CLAN CASAMONICA, ‘ABBATTIAMO 8 VILLE’ ++ OPERAZIONE CONTRO ABUSIVISMO, IMPEGNATI 600 VIGILI URBANI
Sono cominciate nella notte alla periferia est di Roma le operazioni di abbattimento di otto villette abusive. Mobilitati 600 Vigili urbani alla presenza della sindaca, che in un post su facebook afferma: “Quella di oggi e’ una giornata storica per la citta’ di Roma e per i romani. Mettiamo fine a anni di illegalita’ e inviamo un segnale forte alla criminalita’ e al clan Casamonica, sgomberando e abbattendo otto villette abusive nella periferia est di Roma”. Una operazione pianificata per 10 mesi – sottolinea – e ora in corso di esecuzione.
—.
TERREMOTO ALLA NISSAN. ARRESTATO IL PRESIDENTE GHOSN
ACCUSATO DI FALSO NEI BILANCI. RENAULT CROLLA IN BORSA

Il presidente dell’alleanza Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn, e’ stato arrestato con l’accusa di aver violato regolamenti finanziari relativi al suo compenso e ai bilanci aziendali. Un’indagine interna all’azienda ha stabilito che Ghosn ha fornito false informazioni sul proprio reddito. Ghosn, che sara’ licenziato, avrebbe falsificato documenti durante vari anni. Renault crolla in Borsa a Parigi e l’arresto si ripercuote sul titolo Nissan a Tokyo, con un crollo di oltre il 6%.
—.
OGGI GIORNATA DELL’INFANZIA: ONU, DIRITTI BAMBINI VIOLATI SONO 262 MILIONI NEL MONDO A NON POTER ANDARE A SCUOLA Si celebra oggi la Giornata mondiale dell’Infanzia, e l’Onu chiede di rimettere al centro della scena i diritti dei bambini, ancora pesantemente violati in molte parti del mondo. Sono 262 milioni quelli a cui e’ negato il diritto all’istruzione, 650 milioni le ragazze sotto i 18 anni cui e’ stato impedito di andare a scuola perche’ costrette al matrimonio e 5,5 milioni i bambini morti prima di aver compiuto i 5 anni, per cause evitabili.(ANSA).

Redazione
Da Redazione novembre 20, 2018 07:49

Seguici su…