Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

1 maggio, celebrazioni da Roma a Taranto tra musica e protesta. Lavoro: a marzo disoccupazione in calo.

Oggi 1 maggio e’ la Festa dei lavoratori. Stamani al Quirinale celebrazione con Mattarella, che poi in serata partira’ per Parigi. Concertoni in piazza San Giovanni a Roma e a Taranto.
Manifestazione nazionale dei sindacati in piazza Maggiore a Bologna. A Marzo disoccupazione in calo al 10,2% e occupati in aumento al 58,9%, al top dal 2008. E l’Italia esce anche dalla recessione tecnica: +0,2% il pil del primo trimestre 2019.

Berlusconi operato per occlusione intestinale. Intervento riuscito 

Berlusconi e’ stato operato ieri sera al San Raffaele di Milano per un’occlusione intestinale: l’intervento e’ perfettamente riuscito; l’ex premier sta bene e sara’ dimesso nei prossimi giorni. Auguri di pronta guarigione da parte di Salvini.
Berlusconi ha dovuto saltare ieri la presentazione dei candidati di Forza Italia alle elezioni europee.

Stupro Viterbo, Gip: “Nel video scene raccapriccianti”

“Scene raccapriccianti”: cosi’ la gip di Viterbo descrive i video che hanno incastrato i due militanti di Casapound arrestati per lo stupro di una 36enne. Salvini annuncia che la Lega nel weekend raccogliera’ le firme per la castrazione chimica.
Confermato dal tribunale il licenziamento della maestra che a un corteo contro CasaPound a Torino invei’ contro la Polizia.

Facebook, Zuckerberg:  “Futuro è privacy”. Google affonda a Wall Street

Il futuro e’ nella privacy: cosi’ Zuckerberg alla convention degli sviluppatori Facebook, annunciando una svolta in tal senso.
Google affonda a Wall Street, bruciando in una sola giornata oltre 70 miliardi di dollari. Non delude le attese invece Apple, che nel primo trimestre mette a segno entrate per oltre 58 miliardi di dollari: il titolo sale dell’oltre 5%.

Articoli correlati

Multe a raffica ed i grattini non si trovano: il paradosso

Redazione

Alimenti falsi: bottiglie di vino e champagne, pomodori e biscotti. Arrestato un sarnese

Redazione

Il Potenza passa 3-1 a Sarno, ma l’arbitro condiziona la gara

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy