Notizie Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

Flat Tax, Di Maio apre: “avrà il coefficiente famiglia, niente benefici ai ricchi”.

Arriva al Cdm il Def. Nel Documento anche la flat tax fino a 50mila euro secondo l’intesa Salvini-Di Maio, che Tria deve approvare. “Ci sara’ – spiega il leader M5S – ma con il coefficiente familiare perche’ non ne possa beneficiare chi e’ gia’ ricco”. In Cdm anche l’accordo sui rimborsi tra governo e risparmiatori danneggiati dalle crisi bancarie. L’accesso automatico ai fondi e’ per chi ha un imponibile entro i 35mila euro o un patrimonio mobiliare di 100mila euro. Gli altri saranno analizzati davanti alla commissione ad hoc del Tesoro.

“Cucchi preso a calci in faccia”, la versione del superteste. Ilaria: “Verità in aula”

Calci in faccia a Stefano Cucchi quando il ragazzo arrestato si era rifiutato di farsi prendere le impronte. Lo racconta Francesco Tedesco, carabiniere-superteste al processo davanti alla Corte d’Assise, presente al pestaggio del giovane. ‘Dopo 10 anni, in quest’aula e’ entrata la verita”, ha detto Ilaria Cucchi. Salvini: ‘Io sto dalla parte delle Forze dell’Ordine:
chi sbaglia paga, ma l’errore di pochi non ricada su tutti’.

‘Ndrangheta: oltre 30 arresti in varie città di Italia. 

La Polizia di Stato di Vibo Valentia sta eseguendo dalle prime ore di stamani un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di oltre 30 persone in numerose citta’ italiane. Le persone coinvolte nell’operazione sono ritenute responsabili, a vario titolo, fra l’altro, di associazione per delinquere di tipo mafioso, danneggiamento e rapina, aggravati, detenzione e porto illegale di armi ed esplosivi, traffico di droga.

Avvertimento a giornalista espresso. Minacciato dai Casamonica 

Una bottiglia in plastica con all’interno liquido infiammabile e’ stata trovata stasera nell’auto della giornalista dell’Espresso Floriana Bulfon, in passato minacciata da alcuni componenti della famiglia Casamonica per aver dato voce alle persone di Porta Furba, enclave della famiglia, dopo una serie di arresti nel luglio scorso. Solidarieta’ dalla sindaca Raggi.