Brevi Primo Piano

Buongiorno con le notizie del giorno

Vaccini: da domani a scuola solo con il certificato. I presidi: “Si applica la legge”
Niente piu’ proroghe: dal 10 marzo, i genitori che non hanno presentato alle scuole la certificazione originale sulle vaccinazioni dei figli vanno incontro alle sanzioni previste dalla legge Lorenzin, che arrivano fino all’esclusione da scuola per i nidi e quelle dell’infanzia. Nel frattempo e’ allo studio un nuovo provvedimento, che prevederebbe il cosiddetto ‘obbligo flessibile’. I presidi avvertono che negli asili non potranno piu’ entrare bambini senza certificato.

Caos Tav, Conte annuncia lo slittamento dei Bandi.
Una lettera e’ stata inviata da Palazzo Chigi alla Telt per autorizzare l’approvazione di avvisi per i 2,3 miliardi del tunnel di base della Tav con la clausola di dissolvenza. Ma si va verso un rinvio, precisa Palazzo Chigi, secondo cui i bandi “non partiranno lunedi’”. Telt annuncia che lunedi’ partono gli “inviti” per i lotti della Francia. Conte: “Telt non fara’ gare, solo attivita’ preliminari. Ridiscutere questo progetto con Francia e Ue senza perdere i finanziamenti”. Fico: il no alla Torino-Lione e’ l’identita’ M5S. Di Maio: “Questione risolta”. Di altro parere Salvini: “I bandi partono”. Il Comite’ Lyon-Turin: ‘Bruciati 300 milioni”.

Grillo contestato a Lecce da attivisti M5s
Beppe Grillo e’ stato duramente contestato ieri sera a Lecce da attivisti Cinque stelle davanti al teatro Politeama per il cedimento sul gasdotto Tap e la posizione sull’Ilva di Taranto.
La contestazione e’ rivolta anche al ministro per il Sud Barbara Lezzi. “Contestiamo Grillo per aver tradito i valori M5s nei quali abbiamo creduto fortemente”, ha urlato un attivista. Sono state anche bruciate bandiere Cinque stelle con slogan come “siamo passati dal vaffa day al vaffa Grillo”.

Serie A: Piatek stende il Chievo. Oggi in campo Inter e Samp. Stasera il Napoli
Ci pensa ancora Piatek a risolvere i problemi del Milan e a regalare ai rossoneri la quinta vittoria consecutiva. Milan che lancia dal Bentegodi la volata lunga in chiave Champions consolidando la sua terza posizione. Oggi in campo Bologna-Cagliari, poi Samp-Atalanta, Inter-Spal e Frosinone-Torino. Alle 18.00 Sassuolo-Napoli, in serata Fiorentina-Lazio.

Articoli correlati

Entrano in chiesta e rubano statua di Gesù Bambino

Redazione

Sarno e la perenne emergenza: Canfora scrive a Renzi

Redazione

Comune contro Equitalia, il caso arriva ad Agorà | IL SERVIZIO VIDEO

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy