Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Brucia sterpaglie e rifiuti, picchiato dal vicino

Brucia sterpaglie e rifiuti, uomo picchiato dal vicino. Il fatto è accaduto intorno alla mezzanotte in zona San Vito a Sarno. Un uomo ha ammucchiato sterpaglie e rifiuti nel suo terreno adiacente alla strada ed ha appiccato il fuoco, probabilmente anche utilizzando liquido infiammabile. Un rogo vasto che ha cerato di tenero sotto controllo, ma l’odore acre sprigionatosi nell’aria ha svegliato i vicini. In tanti hanno chiesto al 45enne di spegnere le fiamme, ma lui di tutta risposta ha continuato ad alimentarle con fusti e fogliame. L’ira e la rabbia dei residenti che hanno minacciato anche di chiamare le forze dell’ordine sul posto. In strada è sceso un anziano che, armato di una scopa, ha colpito l’incendiario costringendolo a gettare acqua sul rogo fino a spegnerlo. 

Articoli correlati

Blitz in corso nell’Agro, ingente spiegamento di forze dell’ordine

Redazione

VIDEO | Grande successo per la Notte Bianca a Sarno

Redazione

Primarie del centrosinistra in Campania: tutte le risposte dei candidati al forum del Mattino

Redazione

Scuole: a Sarno restano chiuse. La decisione del sindaco Canfora

Redazione

SarnoSatirica – horrorassessori

Redazione

Adesca minore all’uscita di scuola. È un avvocato di 82 anni

Redazione