Attualità Primo Piano

Bozza Dpcm: piscine e palestre fino al 5 marzo

Nuova stretta per impianti sciistici, piscine e palestre.

Nel nuovo Dpcm che viene portato questa sera in Consiglio dei ministri ci sarà una nuova stretta per impianti sciistici, piscine e palestre.

Gli impianti da sci resteranno chiusi fino al 15 febbraio, le palestre e le piscine fino al 5 marzo. Il nuovo Dpcm si aggiunge al decreto varato mercoledì sera e tutte le nuove norme saranno in vigore dal 16 gennaio al 5 marzo (fatta eccezione per il divieto di spostamento fra le regioni che per ora è confermato fino al 15 febbraio).

Resteranno chiuse ancora le palestre e piscine: il ministro Spadafora, a fine dicembre, aveva detto che l’obiettivo era quello di poterle riaprire in sicurezza a fine gennaio. I nuovi dati hanno sconsigliato invece questa accelerazione.

Articoli correlati

Dorme in stazione e rischia di morire al freddo

Redazione

Coronavirus: De Luca, “Serve responsabilità e no ad allarmismi”

Redazione

Risarcimenti Frana, passa l’emendamento paga lo Stato

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy