Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Borsone sospetto al Duomo, il parrocco chiama la polizia

Un borsone lasciato davanti alla lunga scalinata del Duomo di Episcopio a Sarno ha fatto scattare l’allarme la scorsa sera. Sul posto gli uomini del locale commissariato per delimitare la zona e capire il contenuto della borsa lasciata incustodita. Sistemata su un lato della chiesa di San Michele Arcangelo, la strana sacca ha fatto preoccupare ed allarmare prima i residenti e, poi, il parroco che ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. I poliziotti arrivati sul posto hanno dapprima delimitato la zona e subito dopo, dai racconti dei presenti, sono riusciti a risalire all’identità del proprietario. Si tratta di un giovane extracomunitario che è stato prelevato e portato in commissariato. L’uomo avrebbe subito spiegato ai poliziotti di aver dimenticato il borsone involontariamente. Una volta aperta la sacca, al suo interno sono stati ritrovati gli effetti personali del giovane.

Articoli correlati

Terremoto – Amatrice è distrutta. Macerie e morte. Si cercano le persone sui social

Redazione

Nuovo consiglio comunale, la carica dei cinquecento

Redazione

La nuova truffa del tamponamento…attenzione

Redazione

Si lancia nel vuoto. Il dramma di una donna di Sarno

Redazione

Andrea, caccia mortale. Indagato lo zio

Redazione

VIDEO | Albergo per anziani Santa Rita, inaugurato il Centro Polifunzionale tra attività e corsi

Redazione