Notizie Primo PianoCronaca

Biogas, malori e proteste in piena notte. Arriva la polizia

Ancora miasmi dalla centrale di Biogas a Foce. A quanto pare, dalle numerose denunce delle ultime settimane, l’impianto nonostante ci sia un’ordinanza sindacale di sospensione dell’attività, continuerebbe ad operare creando gravi problemi ai residenti della zona.

Esalazioni soprattutto di notte che, nelle ultime ore hanno creato situazioni di disagio.

Malori tra adulti e bambini, alcuni dei quali sono dovuti ricorrere alle cure dell’ospedale e della guardia medica.

Intorno alla mezzanotte, alcuni cittadini hanno allertato il commissariato di Polizia di Stato, per l’aria irrespirabile e malesseri di alcuni bimbi.

In tanti sono scesi in strada a protestare pacificamente. Sul posto le forze dell’ordine, il vice sindaco ed assessore all’ambiente, Roberto Robustelli.

 

 

Articoli correlati

Barista accoltellato alla schiena per un pallone

Redazione

Festival di Sanremo 2016 – Carlo Conti sceglie Gabriel Garko: “Anche se mi spoglio sempre, sono timido”

Redazione

Lacrime e dolore per la morte di Carmine. Il ricordo degli amici

Redazione

Donne oltraggiate – Enza e le mimose rosso sangue. La mamma: “Lotto per tutte le donne”

Redazione

Pitbull chiusi in box con lamiere, condannata una donna

Redazione

Neonato ustionato a Napoli, convalidato l’arresto genitori

Redazione