Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Arriva all’ospedale tossendo sangue: 16enne con tubercolosi

Arriva in ospedale tossendo e sputando sangue, sospetta tubercolosi per una ragazza di 16 anni.  Immediatamente è stata inviata la scheda di segnalazione di malattie infettive e sarà attivato il servizio igiene pubblica per i controlli anche nella scuola frequentata dalla giovane. A.S., queste le iniziali della 16enne, di origini marocchine, è  giunta nella tarda serata di martedì  al “Martiri del Villa Malta” accompagnata dalla madre e da una vicina in preda a violenti colpi di tosse. In sala d’attesa la giovane continuava a perdere sangue dalla bocca e subito il medico di turno l’ha sottoposta a tutti gli accertamenti del caso per una  sospetta tubercolosi primaria. La voce si è diffusa rapidamente tra gli altri pazienti ed in molti hanno chiesto di essere dimessi, firmando i documenti. La ragazza è stata sottoposta alle prime terapie al nosocomio di via Sarno Striano e, poi, trasferita al polo infettivologico, malattie infettive ed urgenze dell’ospedlae “D. Cotugno” di Napoli.

Articoli correlati

Sicurezza stradale: Controlli su tutto il territorio disposti dal Sindaco Strianese

Redazione

Scuola, in Campania casi in aumento:oggi si decide su restrizioni

Redazione

Contributi a fondo perduto, nell’Agro c’è solo Sarno. Come richiederlo?

Redazione

Colpi di pistola contro un uomo. Terrore a Sarno

Redazione

Covid in provincia di Salerno. Nell’Agro troppi contagi

Redazione

Sarno torna la paura: fango e detriti, scatta l’evacuazione

Redazione