Attualità Primo Piano

Area Pip di Sarno, scontro tra Canfora e Vicinanza

Area Pip, è scontro tra Canfora e Vicinanza. Il rappresentate della Cisal Provinciale, Gigi Vicinanza, ha lanciato un duro attacco rispetto allo stato dell’area industriale di via Ingegno, ma il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora è intervenuto subito sul caso rispedendo al mittente le accuse e parlando di un nuovo impianto di videosorveglianza per la zona.

“Sono passati due mesi dal mio appello al sindaco sull’area Pip. – ha spiegato il sindacalista – Da allora nulla è cambiato sull’emergenza furti. Questo è inaccettabile per gli imprenditori che investono sul territorio e chiedono un potenziamento della videosorveglianza. Dopo le dichiarazioni di facciata da parte di tanti esponenti politici locali tutto è finito nel dimenticatoio. Avevo chiesto di investire del problema la prefettura e per convocare un comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza se necessario. Il sindaco Canfora non ha mosso un dito per questa situazione. Ribadisco che in passato ha dimostrato di avere davvero a cuore le sorti di questa area che rappresenta un volano di sviluppo per tutto il territorio. Per questo rinnovo l’appello al primo cittadino: non possiamo permettere più ai ladri che l’area Pip diventi terra di nessuno”.

La risposta non si è fatta attendere. “Non mi piacciono le polemiche verso situazioni sulle quali si sta lavorando davvero senza sosta. L’attenzione per l’area Pip non è mai venuta meno – ha spiegato Canfora – Anzi, si sta operando quotidianamente per garantire la migliore offerta di area imprenditoriale. Sono in programma lavori di miglioramento ed integrazione delle opere di urbanizzazione primaria dell’area Pip, un intervento importante e complesso che rientra nel piano triennale delle opere del nostro comune. I lavori riguarderanno le strade insieme alle relative opere complementari, ci sarà un nuovo impianto di pubblica illuminazione, un impianto fotovoltaico. Non da ultimo, nell’area Pip è stata predisposta una rete di videosorveglianza sull’intero perimetro per garantire la sicurezza dei luoghi e delle imprese che vi operano. E’ un sistema necessario che abbiamo anche implementato su tutto il territorio. Noi abbiamo avvitato una sinergia che sta portando ottimi risultati, tra amministrazione, Regione Campania, Agenzia per lo Sviluppo ed imprenditori. Incontro imprenditori tutti i giorni, le criticità le stiamo superando”.

Articoli correlati

VIDEO| Michele Strianese in campo per la riconferma a Sindaco

Redazione

Contrabbando di carburanti, maxi sequestro nell’Agro

Redazione

Maltempo niente tregua in Campania: allerta prorogata fino a domani

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy