Cronaca Primo Piano

Anziano ferito al volto ed alle braccia. Si indaga

E’ tornato a casa con ferite al volto, alle braccia ed in stato di shock un uomo di 83 anni di Nocera Inferiore. Non è riuscito a ricostruire cosa gli sia accaduto, ma le ferite, da una prima ricostruzione, sembrerebbero essere compatibili con una aggressione. L’uomo è ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli. 

A denunciare l’accaduto è il figlio. ” Verso le ore 18:30 circa in via Montalbino nei pressi della parrocchia di S. Giuseppe qualche balordo ha presumibilmente aggredito mio padre di 83 anni, suppongo in strada, lui non ricorda nulla dallo shock, l’ho trovato a casa pieno di sangue, l’hanno ricoverato stanotte al Cardarelli con fratture a tutto il volto ed ematomi compatibili con aggressione. Non so cosa sia successo, quella è la strada che ha fatto per tornare a casa. Se qualcuno ha visto qualcosa, dato l’orario trafficato, che possa aiutarmi a capire”

Articoli correlati

M5S, morto Gianroberto Casaleggio. Pochi giorni fa aveva scritto: “Non mollo, continuerò a battermi”

Redazione

Area Pip a luci rosse, è rivolta

Redazione

Disinfestazione oggi a Sarno: orari e precauzioni

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy