Notizie Primo PianoCronaca

Annullamento tassa infermieri, la proposta parte da Sarno

Annullamento tassa Infermieri, la proposta parte da Sarno

 

Richiesta di annullamento del pagamento della tassa per l’anno 2020 alla Federazione Nazionale Professioni Infermieristiche, la proposta parte dalla città di Sarno, con il consigliere comunale Franco Robustelli, delegato alla sanità nonché infermiere da 40 anni, che ha inviato una nota al presidente FNOPI, dottoressa Barbara Mangiacavalli.

LA NOTA DEL CONSIGLIERE ROBUSTELLI

A nome di tutti gli infermieri italiani, vista la grave emergenza sanitaria che il nostro Paese sta affrontando, visti i numerosissimi contagi da parte del personale sanitario, nella fattispecie colleghi infermieri, sento l’esigenza di essere più che mai vicino a chi lavora senza sosta e con professionalità ed umanità.

Ed è proprio in questo momento che sento pi che mai la responsabilità morale e civile del ruolo che ricopro e soprattutto la voglia di essere accanto a chi ha bisogno di sostegno.

Visto che, il 2020 doveva essere l’Anno Nazionale degli Infermieri, ed in considerazione dell’emergenza in atto, chiedo la possibilità di annullare il pagamento della tassa per l’anno 2020 alla Federazione Nazionale Professioni Infermieristiche. Ritengo che, in questo momento, la categoria professionale a cui è rivolto il mio pensiero debba avere tutta la comprensione e l’attenzione necessaria.Banner Pubblicitari – Grafiche Iuorio