Cronaca Primo Piano

“Aiutateci!” Lettera dal Pronto Soccorso di Sarno

A Sarno l’ospedale Martiri del Villa Malta, dove sono saltati tutti i percorsi protetti e differenziati tra positivi covid e pazienti negativi, è ormai al collasso.

“Si declina qualsiasi responsabilità di quanto possa accadere”. Così si legge in una nota durissima inviata dal dirigente responsabile del pronto soccorso, Francesco Cembalo, al Prefetto di Salerno, al direttore generale dell’Asl, al direttore sanitario aziendale, all’Unità di Crisi della Regione Campania.

Chiamando in causa la prefettura di ipotizzano, dunque, anche criticità di ordine pubblico, mentre si chiede di uscire dalla rete di emergenza urgenza dell’Asl di Salerno perché vi sono “Pazienti covid in pronto soccorso, anche in ventilazione assistita, senza possibilità di trasferimento in assenza di posti letto in regione Campania; shock room occupata da altra paziente positiva per cui non si possono accettare codici rossi”.

La tenda pre triage che avrebbe dovuto consentire dei primi percorsi protetti ai pazienti sospetti covid, è completamente inutilizzabile distrutta dal maltempo.

“Nonostante le segnalazioni effettuate, – spiega Cembalo – la centrale operativa territoriale del 118 continua ad inviare ambulanze i cui pazienti sono costretti ad attendere ed essere visitati in corridoio, senza privacy e dove passano anche pazienti risultati positivi”.

Una situazione che nelle ultime settimane ha fatto sì che il contagio si diffondesse di corridoio in corridoio, fino ad arrivare ai reparti. Chiusa, infatti, la divisione di Ginecologia ed Ostetricia a causa del gran numero di infetti tra personale e pazienti. “A rischio contagio sia il personale sanitario che i pazienti – sottolinea il dirigente del ps – Occorrono soluzioni in breve tempo, ed è importante che il 118 sia informato dell’impossibilità di questo pronto soccorso all’assistenza di altri pazienti prima del trasferimento dei positivi in altro nosocomio”

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Amministrative2019 – Anna Robustelli: la coalizione, tutti i voti dei suoi candidati

Redazione

Blitz in due pescherie, sequestri e maxi multe

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy