Cronaca Primo Piano

Accoltella i vicini di casa, nei guai 63enne di Sarno

Accoltella i vicini, condannato ad 1 anno di reclusione un 63enne di Sarno. 

Lavori nel palazzo troppo rumorosi, sale al piano superiore e colpisce con un coltello due persone.

È stato condannato ad 1 anno di reclusione, con pena sospesa, un uomo di 63 anni di Sarno, A.P. coinvolto lo scorso 25 febbraio in un’animata discussione con alcuni vicini di casa a Sarno. I rumori ritenuti molesti dall’uomo, che si udivano nel palazzo, lo avevano disturbato – secondo indagini e testimonianze – al punto di recarsi dai vicini per protestare.

Durante la discussione, il 63enne aveva afferrato un coltello colpendo un uomo e una donna, provocando al primo dieci giorni di prognosi e alla seconda venticinque giorni

L’imputato era stato arrestato in flagranza, a seguito di un’operazione condotta da polizia e carabinieri.

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Campania: crescita donazioni sangue, aiuto ad altre regioni

Redazione

Messaggio choc sul web di Diprè per Sarno ed il Sindaco

Redazione

Lite nella Lega: Giordano contro Odierna

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy