Brevi Cronaca Primo Piano

Accende il camino spruzzando alcool e si ustiona

Sfiorata la tragedia a Santa Cecila, frazione di Eboli. Ieri sera un uomo, 56enne ebolitano, ha acceso il camino utilizzando alcool spruzzandolo sulle fiamme che poi lo hanno travolto ed ustionato. L’uomo è stato soccorso dai familiari che lo hanno accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Eboli. Dopo le prime cure i sanitari dell’ospedale ebolitano hanno optato per il trasferimento del ferito, in gravi condizioni di salute, all’ospedale Cardarelli di Napoli dove è ricoverato in prognosi riservata. Sull’episodio indagano i carabinieri di Eboli. 

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Avevano trasformato il proprio terreno in discarica, il Comune chiede i danni

Redazione

Centro storico da Far West, ancora coltellate e feriti

Redazione

Blitz dei vigili al mercato ancora ambulanti evasori

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy