Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Accende il camino spruzzando alcool e si ustiona

Sfiorata la tragedia a Santa Cecila, frazione di Eboli. Ieri sera un uomo, 56enne ebolitano, ha acceso il camino utilizzando alcool spruzzandolo sulle fiamme che poi lo hanno travolto ed ustionato. L’uomo è stato soccorso dai familiari che lo hanno accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Eboli. Dopo le prime cure i sanitari dell’ospedale ebolitano hanno optato per il trasferimento del ferito, in gravi condizioni di salute, all’ospedale Cardarelli di Napoli dove è ricoverato in prognosi riservata. Sull’episodio indagano i carabinieri di Eboli. 

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

La deputata Villani: “Piano di assunzioni per Museo di Sarno”

Redazione

Cartella pazza da 79mila euro per errore…

Redazione

Sarnese all’esame Potenza

Redazione

Notte di terrore: camionista sequestrato e rapinato. Quattro arresti

Redazione

Maltempo nel salernitano. Il vento abbatte una pala eolica: disagi e caos

Redazione

Picchiano e rapinano un ragazzo, in manette due minori. Sono i piromani del Saretto

Redazione