Attualità Primo Piano

Abbandona rifiuti speciali le telecamere lo incastrano

Scarica illecitamente rifiuti speciali, beccato dalle telecamere, sanzionato dai vigili. Si tratta di un uomo residente a Sarno, che poche settimane fa, intorno alle 22,30, era arrivato in zona Villa Venere, a bordo del suo furgoncino bianco. Era poi sceso dal veicolo e del tutto indisturbato e incurante del grave danno ambientale, aveva scaricato in un angolo della strada materiale speciale. Grosse lastre di plastica, pannelli di polistirolo. Sono state le telecamere di videosorveglianza sistemate in zona a restituire fotogrammi utili ai vigili urbani. Immagini chiare, inconfondibili tutti gli elementi della targa. Così l’ uomo è stato identificato e convocato al comando vigili, retto dal comandante Anna Maria Ferraro, sanzionato con una ammenda di 700 euro. Il sistema di videosorveglianza a Sarno è stato implementato proprio nelle ultime settimane ed ancora ulteriori telecamere saranno installate.

A spiegarlo è il vice sindaco ed assessore all’ ambiente e sicurezza, Roberto Robustelli. «I controlli sono aumentati e continuerà a migliorare il sistema di videosorveglianza con ulteriori telecamere. Noi ci siamo, nonostante il territorio sia vasto. Abbiamo mappato le aree più sensibili. Il mio appello va a chi abbandona rifiuti dimenticando il senso di appartenenza alla propria terra»

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

LE FOTO – Allarme bomba al Centro Meridiano

Redazione

Mercato ortofrutticolo: fuoco amico su Canfora

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy