Brevi Eventi Primo Piano

A Sarno il Balletto del San Carlo per il Gala di Danza

Il Balletto del San Carlo a Sarno ed i biglietti sono sold out per il Gala di Danza. Un battesimo per il teatro “Luigi De Lise” con la compagnia napoletana di grande prestigio sotto la direzione artistica Giuseppe Picone. Nove coreografie, tra realtà e sogno, sul palcoscenico del De Lise il prossimo 24 febbraio, alle ore 18.00. La presentazione dell’evento ha rappresentato un incontro per celebrare il teatro di Sarno aperto in un momento storico critico, in cui i teatri, purtroppo, chiudono. L’inaugurazione, dopo un’attesa di oltre 30 anni, lo scorso dicembre, ed il Balletto del San Carlo, da sempre ospite di importanti teatri, arriva in un progetto artistico neonato, quale quello sarnese.

“Fa piacere vedere che in Campania l’arte sia ancora un punto di riferimento – ha sottolineato il direttore artistico Giuseppe Picone – Con il Balletto del Teatro San Carlo è un onore tenere a battesimo questo teatro. Domenica presenteremo un repertorio classico, poi, ci sposteremo sul neoclassico, sul moderno e sul contemporaneo. Ho voluto mettere in questa serata di danza un po’ il repertorio della nostra compagnia e mettere in scena giovani belli e bravi”. “L’inaugurazione del teatro – ha spiegato il sindaco, Giuseppe Canfora, – è l’apertura di una fabbrica di cultura e ne siamo fieri. Nel cartellone si sono spettacoli di pregio. I biglietti sono andati esauriti e questo significa che c’è sete di sapere, di cultura e di teatro”.

Emozionata l’assessore agli eventi, Dea Squillante. “Sono particolarmente orgogliosa di essere riuscita a contattare un mostro sacro come il Balletto del San Carlo. E’ importante portare l’arte del balletto in una rassegna variegata e, quindi, riuscire ad offrire più tipologie di spettacolo nel cartellone. Sono fiera, insieme all’amministrazione, di poter dare la possibilità, a chi non è mai stato al San Carlo, di poter apprezzare ed amare l’arte della danza”.

Articoli correlati

In ricordo di Antonella. L’UniSa concede alla studentessa la laurea alla memoria

Redazione

Napoli – In ospedale una stanza per incontri hard dove accadeva di tutto.

Redazione

Polmone ed intestino bucati, diagnosi dopo 2 mesi e muore. Inchiesta della Procura

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy