Notizie Primo PianoAttualitàBrevi

41 terremoti ieri nel cratere del Vesuvio

Uno sciame sismico di ben 41 piccoli eventi terremoti dalle ore 16.04 alle ore 23.44 si è verificato ieri nell’area craterica del Vesuvio. A comunicarlo è stato l’Osservatorio Vesuviano che ha rilevato gli eventi tellurici.

«Si è trattato di uno sciame composto da sismi di bassa magnitudo da -0,4 a un massimo 1.1 della scala Ritcher – spiega Francesca Bianco, direttrice dell’Osservatorio Vesuviano – L’epicentro è stato localizzato nell’area craterica del Vesuvio. Una zona soggetta, al contrario dei Campi Flegrei, a una subsidenza, cioè abbassamento. Naturalmente i terremoti non sono stati avvertiti e non abbiamo evidenziato particolari anomalie accompagnate agli eventi sismici. È un’attività di una zona vulcanica attiva. Inoltre, sia i dati geochimici che quelli geofisici non hanno evidenziato variazioni significative. Si è trattato di uno sciame che rientra nella dinamica di un vulcano attivo come il Vesuvio». 

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Saretto devastato dalle fiamme, Canfora presenta denuncia in Commissariato

Redazione

Camorra: sequestro beni da 3 milioni a imprenditore di Salerno

Redazione

Operazione anti droga con elicotteri: arresti

Redazione

Rubano abiti firmati al Vulcano Buono: 3 giovani arrestati

Redazione

Rilancio area industriale. Squillante: “Agevolazioni per le imprese”

Redazione

«Pane e vino benedetti», ma è una truffa

Redazione