Attualità Brevi Primo Piano

41 terremoti ieri nel cratere del Vesuvio

Uno sciame sismico di ben 41 piccoli eventi terremoti dalle ore 16.04 alle ore 23.44 si è verificato ieri nell’area craterica del Vesuvio. A comunicarlo è stato l’Osservatorio Vesuviano che ha rilevato gli eventi tellurici.

«Si è trattato di uno sciame composto da sismi di bassa magnitudo da -0,4 a un massimo 1.1 della scala Ritcher – spiega Francesca Bianco, direttrice dell’Osservatorio Vesuviano – L’epicentro è stato localizzato nell’area craterica del Vesuvio. Una zona soggetta, al contrario dei Campi Flegrei, a una subsidenza, cioè abbassamento. Naturalmente i terremoti non sono stati avvertiti e non abbiamo evidenziato particolari anomalie accompagnate agli eventi sismici. È un’attività di una zona vulcanica attiva. Inoltre, sia i dati geochimici che quelli geofisici non hanno evidenziato variazioni significative. Si è trattato di uno sciame che rientra nella dinamica di un vulcano attivo come il Vesuvio». 

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Presa la gang dei furti d’auto nel Centro Commerciale Campania

Redazione

Uomo ruba autoradio ed il giudice lo punisce così…

Redazione

Nigeriano senza biglietto aggredisce capotreno. Arrestato

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy