Attualità Salerno

Coronavirus, a Salerno parte screening nelle scuole

Tamponi nelle scuole di Salerno

Al via oggi la campagna di tamponi molecolari nelle scuole di Salerno. ‘Tamponi a scuola’, questo il nome del progetto lanciato dal sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, in accordo con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e in collaborazione con la fondazione Ebris, che prevede una campagna di screening Covid-19, riservata, in una prima fase, agli studenti, ai dirigenti, ai docenti e agli operatori scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Accertata la disponibilità dei soggetti istituzionali coinvolti, è intenzione del Comune proseguire lo screening anche per gli istituti scolastici di secondo grado e per i più piccoli, in questo ultimo caso, a mezzo tamponi salivari. Il primo ciclo di screening si concluderà entro nove giorni. Oggi alle 11.30 il sindaco di Salerno e l’ assessore all’ Istruzione Eva Avossa saranno davanti il plesso Alemagna (piazzale Ovidio Serino) per illustrare i dettagli del progetto.

Articoli correlati

Superenalotto, due 5 in Campania vinti 30mila euro a Orta e a Pagani

Redazione

Terremoto, scosse in Campania

Redazione

Cimitero: furti a raffica. Strappati i fili di rame

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy