Notizie Primo Piano Eventi Brevi

A Sarno c’è l’Agri Pizzeria. Ecco cosa è e dove si trova…

Dal produttore al consumatore in pochi minuti; dalla terra alla tavola facendo solo pochi metri, la migliore garanzia di genuinità e salubrità. La semina, il raccolto e, poi, direttamente in cucina ad esaltare piatti della tradizione con il tocco dell’innovazione. “Da generazioni ci tramandiamo il valore ed il concetto del chilometro zero”. Così Michelangelo Corrado, Agrichef e titolare dell’azienda agricola, agriturismo e fattoria didattica La Fattoria a Foce di Sarno. E la pizzeria è AgriPizzeria, ossia ha la certificazione di una pizza con tutti gli ingredienti di propria produzione ed a chilometro zero; condotta da Luigi Corrado, Agrichef e Agripizzaiolo, l’Agri Pizzeria de La Fattoria sforna il sapore di Napoli con tutti prodotti certificati e nessuno industriale.

“A me piace dire a metro zero – spiega Michelangelo Corrado – perché a La Fattoria i prodotti, dalla terra alla cucina, fanno davvero pochi metri. Tutto coltivato da noi. Anche i salumi sono di nostra produzione. Parliamo del pomodorino del piennolo, della pancetta arrotolata, crocchè di patate fatti uno ad uno a mano. Così verdure, ortaggi di altissima qualità. Non tutti sanno cosa sia l’agriturismo e stiamo facendo un grande lavoro per far conoscere questa splendida realtà, stiamo ricevendo anche tanti attestati positivi e di stima”. Le aziende agricole fanno rete accompagnate guidate eda Campagna Amica, Coldiretti, Terra Nostra Campania. Una importante sinergia, che riesce ad unire tutti i produttori del territorio dando la possibilità dello scambio dei prodotti. Una collaborazione che assicura autenticità. “E’ così – conclude Michelangelo Corrado – che chi viene a trovarci incontra a tavola freschezza e genuinità”.

Articoli correlati

Sogna la madre defunta ma al cimitero non trova più la sua tomba

Redazione

De Luca, blitz nell’ente del doppio stipendio: «Qui ad Arcadis nessuno lavora» | FOCUS | Arcadis: quell’agenzia per la difesa del suolo ferma tra burocrazia e stipendi doppi

Redazione

Meccanico a buon prezzo, ma l’officina era abusiva. Denunciato un 35enne di Sarno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy