Voto di scambio con la camorra: è un noto politico sarnese

Redazione
Da Redazione gennaio 12, 2015 12:14

E’ un noto volto della politica sarnese, candidato alle amministrative dello maggio ed in questo momento il suo nome ed il suo volto sono tra i 21 che la Procura distrettuale antimafia ha messo sul tavolo spiccando ordinanze di custodia cautelare. Dalle indagini è emersa la chiara connivenza tra politica e mafia. Il clan avrebbe appoggiato il candidato durante l’ultima tornata elettorale di 8 mesi fa, veicolando voti, scambiando preferenze con favori e favoritismi vari. Un traffico di voti a sfondo camorristico.

Il blitz contro alcuni esponenti del clan Serino è scattato alle prime luci dell’alba. L’operazione “Poker” è condotta dai Ros e si è concentrata anche sulle attività illecite legate alle sale di scommessa ed al traffico di sostanze stupefacenti. 

Redazione
Da Redazione gennaio 12, 2015 12:14

Seguici su…