VIDEO | Trucidata in strada Arrestato l’ex compagno

Redazione
Da Redazione settembre 16, 2015 09:43

VIDEO | Trucidata in strada  Arrestato l’ex compagno

 

E’ stata caccia all’uomo tutta la notte ed è stato arrestato alle prime luci dell’alba dai carabinieri di torre annunziata, Nunzio Annunziata, presunto assassino di Vincenza Avino, 36 anni, trucidata ieri in strada. L’uomo, ex compagno della donna era stato additato fin da subito quale omicida dai familiari e dai testimoni. Enza è stata colpita a morte da una raffica di proiettili in via Fiume a Terzigno davanti ad una farmacia. L’uomo ha sparato dalla sua auto verso l’auto di Enza che è poi uscita dall’abitacolo cercando di mettersi in salvo. Raggiunta a finita a terra, pare poi trascinata con i capelli su un marciapiedi. Sul posto immediato l’intervento dei carabinieri e di un’ambulanza del 118. A nulla son valse le manovre di rianimazione al pronto soccorso “Martiri del Villa Malta” di Sarno dove Enza è giunta già cadavere.
Ed all’ospedale sono arrivate le macabre telefonate ai familiari di Enza. Il killer prima di scappare ha rubato il cellulare alla donna ed ha iniziato a comporre i numeri dei fratelli. Il primo finito sotto mira è stato Francesco, il più piccolo di Casa Avino. Il giovane ha raccontato “Ho visto sul display il nome di mia sorella, pensavo mi stesse chiamando dall’obitorio, invece era Nunzio, il suo ex compagno, mi ha detto Il prossimo sarai tu”. Blindato il pronto soccorso dai carabinieri con i mitra spianati nel il timore che Nunzio potesse concretizzare le minacce a Francesco.
Una storia d’amore iniziata male e finita peggio. Fatta di pedinamenti, appostamenti, minaccia. Enza più volte, supportata dalla famiglia, aveva denunciato l’uomo. Qualche mese fa, come raccontato dal fratello, Nunzio Annunziata si era arrampicato sul balcone di casa al terzo piano prendendo di peso Enza e cercando di lanciarla nel vuoto. I militari stanno cercando di ricostruire quanto accaduto e l’uomo è sotto torchio.

Redazione
Da Redazione settembre 16, 2015 09:43

Seguici su…