Uomo dorme sotto il ponte, rifugio dato alle fiamme

Redazione
Da Redazione aprile 29, 2015 10:49

11124824_10205162568837050_519630497_nDanno fuoco al rifugio di un senzatetto e scappano. È caccia ai piromani. Il fatto è accaduto la scorsa sera, quando ignoti si sono portati sotto il ponte della circumvallazione, poco distante dalla stazione centrare, ed hanno appiccato l’incendio al giaciglio che da qualche tempo accoglie un uomo di circa 60 anni. Il senzatetto in quel momento per fortuna non c’era e ad essere distrutti dalle fiamme sono stati alcuni abiti e cappotti utilizzati per proteggersi dal freddo della notte, e vari oggetti personali. Le fiamme si sono subito propagate, alimentate dai cartoni e dai rifiuti depositati nell’area sotto il ponte. Il fumo nero ha invaso la carreggiata sovrastante tanto da impedire il normale transito dei veicoli. Sono stati gli automobilisti, vista la colonna di fumo, ad allertare le forze dell’ordine, ed alcuni residenti delle zone limitrofe hanno chiamato sul posto i volontari dell’associazione di pubblica assistenza e protezione civile “I Sarrastri”. I volontari, arrivati in zona, si sono subito adoperati per cercare di domare le fiamme. Alla fine è rimasto un cumulo di cenere ed oggetti personali bruciati, tra rifiuti di ogni genere. Il rifugio del senzatetto è andato distrutto. Sono state alcune persone della zona a riferire che spesso si è visto un uomo utilizzare quello spazio per dormire. Quasi certa l’origine dolosa del rogo ed è caccia ai piromani anche se gli elementi nelle mani degli inquirenti sono pochi. Ci si chiede se l’intenzione fosse quella di fare del male all’uomo o incendiare i rifiuti. I residenti delle strade adiacenti chiedono maggiori controlli perché l’intera zona è soggetta a deposito abusivo di rifiuti. Piccole discariche a lambire anche le sponde del fiume che attraversa proprio il ponte della strada di collegamento tra le periferie ed il centro cittadino. Più volte è stata chiesta l’installazione di telecamere di sorveglianza anche per tenere sotto controllo i livelli del corso d’acqua in caso di pioggia. Foto di A.Robustelli

 

Redazione
Da Redazione aprile 29, 2015 10:49

Seguici su…