Una grande Sarnese spazza via l’Angri

Redazione
Da Redazione maggio 12, 2014 08:07

Una Sarnese magistrale supera a pieni voti l’esame Angri e si aggiudica la finale play-off regionale. La squadra di mister Vitter ha battuto i grigiorossi angresi con due gol per tempo mettendo sotto sin dall’inizio gli undici del tecnico Mario Di Nola. 

In campo è stata una partita a scacchi: premiata la scelta di mister Vitter di arretrare Pasquale Ottobre sulla linea difensiva e portare il classe ’96 Nasti sulla traquarti a infastidire il play-maker Ciro Manzo. Il ritorno di Tufano in campo, invece, è stato prezioso nell’economia del gioco offensivo dei granata: la sua velocità sulla destra e i suoi cambi di passo sono stati una vera e propria spina nel fianco per la difesa ospite, specie nel primo tempo, quando è arrivato il gol dell’1 a 0. Nella ripresa i ritmi sono leggermente calati, complice anche il forte caldo, ma il pallino del gioco è stato comunque in mano ai padroni di casa, che dopo cinque minuti di gioco hanno raddoppiato con un colpo di testa del solito Maggio su calcio d’angolo di Nando Di Capua dalla sinistra. Ultimi minuti di gioco al cardiopalma per i numerosi tifosi sarnesi accorsi allo Squitieri: dopo il gol di Imparato, che ha accorciato le distanze per i suoi, c’è stato un autentico miracolo di Claudio Ruocco su Salvatore a sessanta secondi dal termine della partita. Un Ruocco formidabile che aveva già messo in mostra la sua vena al 6′ del primo tempo, salvando a pochi passi dalla linea su colpo di testa di Incoronato. Unico neo del match l’espulsione di Domenico Maggio, che salterà la prossima sfida della fase Nazionale. 

Sugli spalti grande festa da ambo le parti. Circa 1000 spettatori hanno gremito lo Squitieri in una giornata all’insegna del fair play, come fortemente voluto dalla società. Da sottolineare la grande sportività dei tifosi grigiorossi, che a fine partita hanno applaudito la Polisportiva Sarnese. I calciatori e mister Vitter hanno ricambiato andando a salutare i supporter ospiti.

Ora la squadra del presidente Origo affronterà nella semifinale della Fase Nazionale dei Play-Off la formazione foggiana della Gioventù Calcio Dauna, squadra militante nel campionato di Eccellenza molisana. L’andata si terrà il prossimo 25 maggio, mentre il ritorno il 1° giugno. 

CRONACA TESTUALE DEL MATCH

1° TEMPO

1′ Alle 16.36 comincia la partita. Bella cornice di pubblico allo Squitieri. Polisportiva Sarnese in tenuta granata, Angri in tenuta bianca.

6′ Occasione per l’Angri con Incoronato di testa, Ruocco è bravo a salvare i suoi a pochi passi dalla linea

10′ Occasione Polisportiva Sarnese con Tufano, il quale prolunga di testa un tiro di Maggio e colpisce la traversa!

30′ Ancora chance per la Polisportiva Sarnese con Maggio, il colpo di testa dell’ariete granata si spegne di poco a lato!

37′ Tufano ci prova dal limite, palla che si spegne di poco alta sopra la traversa

44′ Tufano va in gol!!! Scappa via agli avversari su suggerimento di Maggio, evita anche il portiere e deposita in rete!!!

46′ Termina il primo tempo allo Squitieri. Sarnese in vantaggio 1 a 0!

 

2° TEMPO

1′ Subito cambio per l’Angri: esce D’Ambrosio entra Gargiulo

6′ Calcio d’angolo dalla sinistra di Di Capua e colpo di testa di Maggio, gol!!!

37′ Momenti concitati in campo, piccolo parapiglia tra i calciatori. Maggio viene espulso dal direttore di gara!

41′ Imparato accorcia le distanze con un colpo di testa per l’Angri

47′ Savarese divora un gol dalla sinistra servito da Romano per le vie centrali!

48′ Gran tiro di Salvatore, Ruocco si supera salvando il risultato!!

49′ Dopo quattro minuti di recupero termina la partita, la Polisportiva Sarnese accede alla fase Nazionale dei play-off!!!

Francesco Lanzetta

Redazione
Da Redazione maggio 12, 2014 08:07

Seguici su…