Una brutta Sarnese perde in casa con la Turris

Redazione
Da Redazione febbraio 18, 2018 20:46

Una brutta Sarnese perde in casa con la Turris

Cade in casa la Sarnese per 2-1 contro una diretta contendente per la salvezza. La Turris mostra maggiore organizzazione e fa sua l’intera posta in palio, in una partita noiosa e con emozioni scarse. I gol sono il frutto delle uniche vere azioni degne di nota. Condemi deve fare a meno di Langella, febbricitante, e tiene Talia in panchina, nel tentativo di ripetere l’impresa di Gragnano. La Turris parte alta, con pressing sui portatori di palla. Gli ospiti sono più aggressivi. Al 28’, sugli sviluppi di un corner, Liccardi ci prova dal limite, ma la palla si abbassa sopra la traversa. Per la Sarnese, cin chiusura di tempo, due deboli conclusioni di Arpino e Manfrellotti. La pausa porta consiglio e la Sarnese torna più concentrata. Al 6’, Nappo, con una punizione dal limite, sfiora il palo. Al 7’, Liccardi ruba palla e dallo spigolo destro dell’area tira, ma para Russo. Al 10’, un lancio dalle retrovie taglia la difesa granata e arriva al neoentrato Valentino che, sul fronte opposto, evita Ansalone batte Russo in uscita. La reazione granata non arriva e, anzi, i padroni di casa sembrano disordinati. Al 20’, Guastamacchia raccoglie un cross sempre sul fronte destro e , a volo, tira. Il pallone colpisce prima la traversa e, poi, il palo e, infine, si insacca per il raddoppio. Finalmente, la Sarnese si scuote e, sul cambio di fronte, Nasto batte una punizione dalla trequarti, trovando la testa del neoentrato Cacciottolo per il 2-1, riaccendendo le speranze. Al 31’, Petricciolo si ritrova sui piedi la palla del pareggio. In area, batte a colpo sicuro, ma D’Inverno si salva in corner. Un minuto dopo, sempre il difensore ci riprova da fuori, ma sfiora il palo. È l’ultima vera azione. La Turris, cinica, controlla fino in fondo il risultato.

Sarnese (4-3-1-2): Russo, Petricciolo, Tortora, Nasto, Arpino, Ansalone, Nappo, Auriemma (44’ st Sorriso), Manfrellotti (14’ st Talia), Calemme (5’ st Cacciottolo), Elefante. A disp. Di Donato, Rizzo, Annese, Sanna, Bessala, Agrillo. All. Condemi
TURRIS (3-5-2): D’Inverno, Esempio, Follera, Pontillo (27’ st Brogna), Caso, Guastamacchia, Ferrieri (1’ st Valentino), Visciano, Liccardi (37’ st Liberti), Guarracino (19’ st Improta, 44’ st Roghi), Piacente. A disp. Testa, Gazzaneo, Migliaccio, Borriello. All. Carannante.
Arbitro: Tchato di Aprilia.
Reti: 9′ st Valentino (T), 19′ st Guastamacchia (T), 21′ st Cacciottolo (S)

NOTE: 300 spettatori. Ammoniti Guastamacchia, Piacente, Caso e Manfrellotti. Angoli: Sarnese-Turris 6-2. Recupero: 1’ pt, 6’ st

Redazione
Da Redazione febbraio 18, 2018 20:46

Seguici su…