Tolleranza zero verso i parcheggiatori abusivi

Redazione
Da Redazione marzo 29, 2016 15:12

Tolleranza zero verso i parcheggiatori abusivi

Nonostante la regolamentazione della sosta con il parcheggio a pagamento su stalli blu, cresce il fenomeno dei parcheggiatori abusivi. A Sarno il sindaco Canfora apre ad una possibilità per maggiori controlli.

Stalli blu ed aree particolarmente trafficate prese completamente dai parcheggiatori abusivi. A nulla sembra valso il piano sosta, la totale regolamentazione del parcheggio, perché restano zone, anche in pieno centro, ad appannaggio dei non autorizzati. Il parcheggio abusivo si gioca su aree contrassegnate da stalli blu, quelli a pagamento con parcometro; si gestisce su porzioni di territorio nei pressi di punti strategici, come quello accanto all’ospedale. Il sindaco Giuseppe Canfora, dopo le numerose segnalazioni dei cittadini vessati dalla richiesta insistente anche in zone “free”, ha trasmesso una nota ai vigili urbani, alla polizia di stato ed ai carabinieri perché sia tolleranza zero verso questi illeciti. Più controlli e sanzioni per contrastare il fenomeno sia dei parcheggiatori abusivi, ma anche dei venditori ambulanti e dell’occupazione irregolare di suolo pubblico. “E’ compito anche delle istituzioni vigilare e controllare questi fenomeni dilaganti di illegalità ed abusivismo. – ha spiegato il primo cittadino Canfora – esiste un piano sosta che funziona, ma mi sto rendendo conto che purtroppo questo non basta. Canfora apre ad una possibilità. “Si può pensare – ha continuato – di stipulare una convenzione con l’Aci per evitare che in città avvengano e crescano situazioni di illegalità”.

Redazione
Da Redazione marzo 29, 2016 15:12

Seguici su…