Brevi Cronaca Primo Piano

Terrore all’alba a Terzigno: arrestato 74enne per tentato omicidio:

Un 50enne ucraino è stato ferito alla spalla destra alle 6.30 del mattino in via Francesco Iervolino a Terzigno, a poca distanza dal cantiere edile in cui lavora l’uomo.

Ad esplodere i colpi di arma da fuoco con un fucile da caccia un 74enne del luogo, arrestato dai carabinieri. Alla base dell’agguato, motivi di gelosia: il ferito è l’attuale compagno di una donna ucraina, precedentemente badante della mamma dell’aggressore 74enne. Il 50enne ucraino è stato trasportato all’ospedale di Boscotrecase dove versa in condizioni serie, ma non è in pericolo di vita. La perquisizione domiciliare in casa dell’arrestato ha portato al ritrovamento del fucile da caccia. NapoliToday

 

Articoli correlati

Verifiche sismiche alle scuole con i soldi del terremoto

Redazione

GaldieriRent Sarno propone – Vacanza in Smart: economica, pratica e…giovane! Ecco come…

Redazione

Lite con la falce. Chiara la dinamica: le telecamere del bar hanno ripreso tutto

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy