Tenta un furto e si spezza le mani

Redazione
Da Redazione aprile 12, 2016 10:23

Tenta un furto e si spezza le mani

Ha tentato un furto in una azienda conserviera , ma una volta beccato dal vigilantes si è buttato dal capannone fratturandosi i polsi. E’ accaduto nella serata di domenica quando l’uomo si è introdotto nei locali dell’industria di conserve alimentari. Deve essere entrato dal lato che confina con un hotel che è più distante anche dall’occhio del sistema di sorveglianza. Pare abbia attraversato lo spiazzo per portarsi all’interno degli uffici amministrativi per cercare di sottrarre qualcosa di valore.  Già lì la guardia giurata ha notato dei movimenti strani e si è allertata. Ha seguito l’ombra fino al capannone principale e lì ha scoperto il ladro. Gli ha intimato di fermarsi, lo ha raggiunto, ma il delinquente di tutta risposta si è buttato nel vuoto cercando una via di fuga. Nella caduta si è spezzato i polsi. Nel frattempo la guardia giurata lo ha raggiunto nel cortile. Sul posto sono immediatamente intervenute le forze di polizia. Richiesto anche l’intervento di una ambulanza del 118 che ha portato il ferito all’ospedale “Martiri del Villa Malta”. Non è escluso che l’uomo si possa essere introdotto anche per cercare di manomettere qualche macchinario ed arrecare danni alla catena di produzione e trasformazione. 

Redazione
Da Redazione aprile 12, 2016 10:23

Seguici su…