Indietro alla Home

Tag "Ospedale"

Ospedale al collasso: servono 30 infermieri

Ospedale al collasso: servono 30 infermieri

🕔11:38, 20.Feb 2018

Ospedale in affanno? E’ quanto si delinea dai racconti degli operatori sanitari e dalle ultime vicende consumatesi tra le mura asettiche del “Martiri del Villa Malta”. “Non ce la facciamo – rivelano gli ospedalieri – facciamo l’impossibile anche con più

Leggi tutto
Ospedale Sarno – Troppe aggressioni, i medici chiedono più vigilanza

Ospedale Sarno – Troppe aggressioni, i medici chiedono più vigilanza

🕔15:08, 26.Gen 2018

Liti, aggressioni verbali e fisiche, forti contrasti all’esterno ed all’interno dei reparti con familiari dei pazienti che spesso danno in escandescenza: i medici del nosocomio “Martiri del Villa Malta” di Sarno chiedono più vigilanza e l’installazione di telecamere. E’ la

Leggi tutto
Ospedale – Padre Maurizio denuncia: “Rischiamo di perdere i reparti”

Ospedale – Padre Maurizio denuncia: “Rischiamo di perdere i reparti”

🕔10:38, 17.Gen 2018

“Ospedale inefficiente. Rischiamo di perdere i reparti. Di chi è la responsabilità?”. E’ il grido d’allarme lanciato da Padre Maurizio Albano, cappellano dell’ospedale “Martiri del Villa Malta” e presidente emerito del comitato pro Villa Malta. Il nosocomio sarnese pare non

Leggi tutto
Carenza di personale, ospedale al collasso. Canfora: “Soluzione subito”

Carenza di personale, ospedale al collasso. Canfora: “Soluzione subito”

🕔09:40, 9.Giu 2017

Da una parte un bacino di utenza che abbraccia le province di Salerno e Napoli ed accessi continui al pronto soccorso; dall’altra una evidente e preoccupante carenza di personale. E’ l’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno, a pochi passi

Leggi tutto
Canfora: “Non cancellate i nostri Martiri”

Canfora: “Non cancellate i nostri Martiri”

🕔08:38, 7.Mag 2017

Che fine ha fatto la parola «Martiri» accanto al nome dell’ospedale sulla carta intestata? L’Asl prova a chiarire la vicenda ed intanto sui nuovi documenti compare solo «Villa Malta». Il sindaco, Giuseppe Canfora, interviene. «Non si potranno mai cancellare il

Leggi tutto
Decisione choc dell’Asl che cancella i “Martiri” dell’ospedale

Decisione choc dell’Asl che cancella i “Martiri” dell’ospedale

🕔12:10, 5.Mag 2017

“Martiri del Villa Malta non è ammesso”, così l’Asl vieta la parola Martiri accanto al nome dell’ospedale ed abolisce anche il logo coniato in memoria dei caduti. “Non sono autorizzati né ufficiali”, dice l’azienda in una nota dove mette al

Leggi tutto
Schiacciata da auto, esce da coma: indagini sullo strano incidente

Schiacciata da auto, esce da coma: indagini sullo strano incidente

🕔15:57, 5.Gen 2017

Era rimasta schiacciata da un’auto insieme al marito mentre camminava sul marciapiedi. Donna in rianimazione riapre gli occhi dopo oltre una settimana. Un grave incidente nel quale era rimasta coinvolta trovandosi nel posto sbagliato al momento sbagliata. La donna stava

Leggi tutto
Topo si aggira nei corridoi dell’ospedale…

Topo si aggira nei corridoi dell’ospedale…

🕔13:52, 18.Ott 2016

Topo in corsia: la denuncia viaggia  sul web e le foto diventano virali. Le immagini sono state scattate con un cellulare nei corridoi del “Martiri del Villa Malta” di Sarno, nel pomeriggio di ieri, da un utente che si era recato

Leggi tutto
Parcheggia e blocca il pronto soccorso ed il trasporto sangue. Arriva la polizia

Parcheggia e blocca il pronto soccorso ed il trasporto sangue. Arriva la polizia

🕔09:16, 21.Lug 2016

Ha lasciato la sua auto, una Fiat Punto, proprio nello spiazzo dell’ingresso del pronto soccorso. Sul posto immediato l’intervento degli uomini della Polizia di Stato del locale Commissariato. Ieri mattina, per oltre 30 minuti non è stato impossibile rintracciare il

Leggi tutto
Il caso – Ospedale: stanze chiuse e sigillate con cerotti.

Il caso – Ospedale: stanze chiuse e sigillate con cerotti.

🕔12:56, 2.Giu 2016

Dimettono i pazienti, poi chiudono le stanze e le sigillano con del nastro cerotto. E’ così che i posti letto sono stati tagliati, all’improvviso. In realtà ci sono, ma mancano i medici e quindi sembra si sia optato per la

Leggi tutto

Seguici su…