Strade tra buche e cedimenti, Francesco Squillante bacchetta: “Subito screening e programmazione interventi”

Redazione
Da Redazione febbraio 16, 2017 12:02

Strade tra buche e cedimenti, Francesco Squillante bacchetta: “Subito screening e programmazione interventi”

Cedimento improvviso in pieno centro cittadino: chiusa la strada e richiesti i rilievi. Ed è polemiche sullo stato in cui versano le vie della città, dal centro alle periferie ed a gran voce, cittadini e commercianti chiedono interventi urgenti ed una mappatura degli interventi indifferibili. Purtroppo, non è un episodio isolato quello accaduto la scorsa sera al Prolungamento Matteotti, il lungo corso che taglia il centro della città di Sarno. La verifica andrebbe fatta ad ampio raggio. Sono diverse le strade dissestate già soggette a cedimenti improvvisi, tombini instabili con grave rischio per automobilisti e pedoni. Soprattutto le zone periferiche presentano diverse criticità. E’ critico il consigliere di opposizione e capogruppo dell’Udc, Francesco Squillante, pronto a presentare una interrogazione consiliare per chiedere “un controllo capillare e globale con il monitoraggio delle strade considerando anche la circolazione di mezzi pesanti su diverse strade”. Squillante passa in rassegna le criticità delle periferie. “I cedimenti sono continui in via Saltimalti, via Acquarossa, via Lavorate. Tutte zone che vengono trascurate, senza prendere però in considerazione l’importanza di strade di collegamento con gli altri comuni e dunque molto trafficate. Questo compromette la sicurezza di tutti. Urge un intervento serio e definitivo su tutto il territorio dove le arterie sono fatiscenti e pericolose. Verificare prima di tutto, una task force che consenta di avere uno screening e, poi, programmare interventi attraverso priorità ed urgenze”

Redazione
Da Redazione febbraio 16, 2017 12:02

Seguici su…

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
Seguici via Email
SHARE