Si uccide e scrive col sangue: “Mi dispiace”

Redazione
Da Redazione aprile 14, 2018 18:53

Si uccide e scrive col sangue: “Mi dispiace”

Si è tolto la vita tagliandosi le vene e prima di perdere i sensi ha lasciato un messaggio col suo sangue. “Mi dispiace” riferito alla moglie, con una grafia incerta. E’ accaduto a Nocera Inferiore questo pomeriggio. L’uomo S.A. 55 anni, di Sant’Egidio del Monte Albino era scomparso di casa intorno alle 13. Subito avviate le ricerche dei familiari, il fratello ha telefonato al datore di lavoro per vedere se avesse raggiunto l’azienda per la quale lavorava. Ed è all’interno dei locali dell’attività, in via Santa Maria al Palo, che è stato rinvenuto il corpo del 55enne in una pozza di sangue. Sul posto immediato l’intervento dell’ambulanza del 118 di Pagani con il medico Marcello De Simone, l’infermiere Cinquemani Adolfo, e l’autista Ignazio Oro. I paramedici, però, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo, avvenuto probabilmente qualche ora prima. Grosse lacerazioni ai polsi e lungo l’avambraccio. Pare che il 55enne soffrisse da qualche tempo di un forte stato depressivo.

Redazione
Da Redazione aprile 14, 2018 18:53

Seguici su…