Sfondano la porta e lo trovano morto su una sedia

Redazione
Da Redazione aprile 23, 2015 08:36

118I soccorritori hanno dovuto sfondare la porta ed una volta entrati hanno trovato il 65enne morto su una sedia. Non usciva di casa da giorni ed i vicini avevano provato a bussare senza , però, ricevere alcuna risposta. Ad insospettire ed a far pensare al peggio anche uno strano odore proveniente proprio dall’appartamento di G.C., in pieno centro a Lavorate. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco che hanno forzato il portone di ingresso e gli operatori del 118. Una volta all’interno i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo, avvenuto almeno nei 4 giorni precedenti. Il 65enne infatti presentava già segni di decomposizione agli arti inferiori e superiori.

 

Redazione
Da Redazione aprile 23, 2015 08:36

Seguici su…