Sesso – Legato, con intimo e stivali da donna. Liberato dalla polizia

Redazione
Da Redazione agosto 16, 2014 11:14

Un gioco erotico sfuggito di mano per l’ insegnante sarnese di 57 anni, da anni residente a Monaco di Baviera. Si era ammanettato senza riuscire più a liberarsi. E’ stato necessario l’intervento della polizia. Martedì sera, un residente di un condominio nella Rümannstraße a Schwabing ha avvisato la polizia perché preoccupato per un vicino di casa. L’uomo da giorni non usciva e aveva ritirato i giornali degli ultimi tre giorni depositati davanti alla porta. Dall’appartamento si udivano un flebile lamento ed un parlare confuso.

Quando la polizia ha aperto la porta ha scoperto il motivo dell’assenza prolungata del 57enne. L’insegnante è stato ritrovato riverso sul pavimento della cucina con le mani dietro la schiena tenute da un paio di manette. Addosso aveva della biancheria intima da donna e degli stivali con tacco. I poliziotti hanno dapprima liberato l’uomo aprendo le manette e poi lo hanno condotto in ospedale. I medici hanno rilevato uno stato di debolezza e disidratazione dovuta ai tre giorni senza mangiare né bere, ed alcune escoriazioni provocate dalle manovre tentate dall’uomo per liberarsi.

Le indagini avviate dagli inquirenti non hanno rilevato alcuna prova di crimine. La polizia ha catalogato il caso come "incidente da autoerotismo".

 

 

Redazione
Da Redazione agosto 16, 2014 11:14

Seguici su…