Scaricano illecitamente rifiuti, inchiodati dalle telecamere

Redazione
Da Redazione agosto 24, 2016 15:38

Scaricano illecitamente rifiuti, inchiodati dalle telecamere

Discariche abusive e abbandono illecito di rifiuti potenzialmente pericolosi: persone inchiodate dalle telecamere. E’ l’occhio meccanico posizionato in prossimità dello stadio “Felice Squitieri” a restituire immagini utili per identificare gli irriducibili del deposito selvaggio di rifiuti di ogni tipo in quella che è divenuta, a tutti gli effetti, una discarica abusiva. Si vedono chiaramente i trasgressori, nei fotogrammi registrati dalla videosorveglianza: arrivano con le auto nei pressi dell’area del Palazzetto dello Sport e dal baule scaricano di tutto. Catturate le targhe e così si è riusciti a risalire all’identità di coloro i quali, quotidianamente, alimentano la discarica. Una pioggia di denunce e multe con ammende fino a 3mila euro, in caso di abbandono di rifiuti pericolosi ed inquinanti. E’ aumentato il controllo dopo i numerosi problemi di sicurezza e una emergenza rifiuti con scarichi dal centro alle periferie. Nuovi sistemi di sorveglianza in aree critiche ed ulteriori telecamere, anche mobili che vengono spostate continuamente su tutto il territorio.

Redazione
Da Redazione agosto 24, 2016 15:38

Seguici su…