Attualità Brevi Primo Piano

Sarno per le popolazioni terremotate: ecco come contribuire. Cosa serve e dove portarlo.

È  stata avviata la raccolta di beni di prima necessità  per le popolazioni del centro Italia colpite dal devastante terremoto. Il Comune di Sarno, l’assessorato alle politiche sociali, retto dall’assessore Vincenzo Salerno, l’Associazione di Protezione Civile “Il Sarrastri”, la polizia municipale, l’associazione Asad Pegaso insieme per organizzare gli aiuti. La raccolta è  all’interno della sede della protezione civile “I Sarrastri” in Via Acquarossa n°63 (ex mattatoio).

Cosa serve? Acqua Generi alimentari, possibilmente in scatola ed a lunga conservazione. Medicine e supporti (siringhe, ovatta, disinfettante) Prodotti per l’igiene personale (saponi, detergenti, dentifrici, salviette, carta igienica) Pannolini, pannoloni e assorbenti Vestiti nuovi o pari a nuovo Prodotti alimentari per celiaci

Da oggi e fino al 3 settembre, dalle ore 18:30 alle 20:30
Tel 081 945281 oppure 3317734398

Articoli correlati

Giunta in alto mare: ancora nessun nome, ma già tanti i “no”

Redazione

Arriva il maltempo: pioggia, vento forte ed allerta idrogeologica

Redazione

Uccise la moglie con 40 coltellate, trent’anni di carcere al barbiere

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy