Sarno, in campo l’omaggio al volontario ferito durante la partita

Redazione
Da Redazione febbraio 19, 2018 15:20

Sarno, in campo l’omaggio al volontario ferito durante la partita

È stato accompagnato al centro del rettangolo di gioco dello stadio Squitieri, emozionato, con la mano ancora fasciata ha stretto a sè la maglia con impresso il suo cognome e il numero 10. Angelo Raimo, 24 anni, è il volontario della associazione di protezione civili e pubblica assistenza, I Sarrastri di Sarno, rimasto ferito durante la partita Polisportiva Sarnese-Cavese dello scorso 4 febbraio.

Angelo, in servizio d’ordine e di sicurezza in supporto alle forze dell’ordine durante la partita di Serie D, entrando sul terreno di gioco per recuperare e spegnere un fumogeno lanciato dai metelliani  era stato colpito da un petardo riportando gravi ferite ad una mano, con fratture multiple. Ieri l’omaggio, durante la partita Polisportiva Sarnese-Turris, con la consegna da parte della squadra di casa della maglia con il numero 10. 

Redazione
Da Redazione febbraio 19, 2018 15:20

Seguici su…