Sarnese: tante ipotesi nessuna certezza. Cosa sta succedendo?

Redazione
Da Redazione giugno 25, 2018 09:35

Sarnese: tante ipotesi nessuna certezza. Cosa sta succedendo?

Doveva essere la settimana decisiva, ma non lo è stata. Tutto resta com’è, con il presidente Francesco Origo saldo in sella e una marea di ipotesi che, come piccoli pianeti, ruotano intorno alla società. Di mercato neanche a parlarne. Tutto resta nebuloso e attaccato al futuro societario. La Sarnese sembra avere numerosi interessamenti, ma nessuno riesce a concretizzarsi. Vengono acquisite informazioni sullo stato di salute, ma, poi, tutto si arena e torna il silenzio. Ma è un silenzio generale. Lo stesso Origo si è chiuso e non lascia capire se ha intenzione davvero di restare al comando oppure vuole concretamente cedere il passo, come fatto ventilare a fine stagione. Un progetto serio. Questo cerca il presidente. Non è che proposte non ne siano arrivate, ma la bella pretendente rischia di restare senza sposo. Le ultime voci di corridoio parlano di un nuovo interessamento di Danilo Leone, che non rileverebbe più la Nocerina e tornerebbe ad accendere i riflettori della sua passione calcistica sulla Sarnese. Qualcuno ventila anche ipotesi di una cordata da lui capeggiata che coinvolgerebbe anche se non in forma ufficiale, ma attraverso sponsorizzazioni, l’ex presidente della salernitana Aniello Aliberti e la famiglia Pappacena. È gente di calcio che fa sognare la piazza. Tutto, però, resta relegato nella chiacchiera d’attesa e, più passa il tempo, più aumentano gli interrogativi dei tifosi. Molti uomini della scorsa stagione erano legati al direttore sportivo Pasquale Ottobre e tanti potrebbero non essere riconfermati in quanto troverebbero nuove soluzioni. Si parla di un possibile ritorno dell’ex portiere e capitano Luigi Sorrentino. Si cerca di comprendere come continuerà il settore giovanile, fiore all’occhiello di questa dirigenza. Per ora, si cammina a fari spenti e questa attesa rischia di creare sfiducia e sconforto per l’inizio della quinta storica stagione consecutiva in serie D. L’ambiente granata, gli impianti fanno gola in un valzer di titoli che sta contraddistinguendo questo scorcio d’estate. Scosse di assestamento che non si sa come andranno ad influire sulla nuova Sarnese.

Gaetano Ferrentino 

 

Foto Belmonte 

Redazione
Da Redazione giugno 25, 2018 09:35

Seguici su…