Reggimento «Aqui» a Sarno. Ferrentino: «Grazie all’Esercito per quanto fatto nel ’98»

Redazione
Da Redazione febbraio 13, 2017 08:59

Reggimento «Aqui» a Sarno. Ferrentino: «Grazie all’Esercito per quanto fatto nel ’98»

Questa mattina a Sarno sono arrivati i soldati allievi del 17° Reggimento Addestramento Volontari “Aqui” di Capua per una visita didattica a Villa Lanzara dove sono in esposizioni foto, cimeli, reperti e documenti unici della Prima Guerra Mondiale. Durante l’incontro, insieme al direttore del museo didattico della fotografia, Rosario Petrosino, l’assessore alla Cultura e Pubblica istruzione del Comune di Sarno, il vicesindaco Gaetano Ferrentino, è stato ricordato il terribile momento vissuto dalla città di Sarno il 5 maggio del 1998 e l’aiuto portato alla popolazione dai soldati dell’Esercito Italiano. “È un onore insieme al nostro concittadino il capitano Liguori ricordare oggi agli allievi come l’Esercito si sia prodigato per la nostra città nel 1998 – ha sottolineato il vicesindaco – E’ importante il ruolo dei militari e il loro impegno per gli Italiani ed ancora di più il cambiamento e l’ampliamento delle competenze in questi anni. Non possiamo che ringraziare”.  La mostra “…Tutti giovani sui vent’anni…” , in esposizione fino al 25 febbraio, è un evento nazionale con il patrocinio dell’ Esercito Italiano e del Comune di Sarno. Il prossimo 21 febbraio in visita ci sarà il 10° Reparto di Sanità di Persano.

Redazione
Da Redazione febbraio 13, 2017 08:59

Seguici su…