Provincia al voto: De Luca lancia Strianese

Redazione
Da Redazione ottobre 9, 2018 15:54

Provincia al voto: De Luca lancia Strianese

Sarà Michele Strianese il candidato Pd alla presidenza della Provincia. La proposta avanzata dal segretario provinciale democratico Enzo Luciano ha ottenuto il placet dell’assemblea di sindaci, amministratori e dirigenti di partito, riuniti ieri sera all’hotel Mediterranea. Con il sindaco del comune di San Valentino Torio, un paese di 10 mila abitanti, che riceve l’investitura direttamente dal governatore campano Vincenzo De Luca, presente all’incontro.

Fra i presenti, tra gli altri, anche il presidente uscente, Giuseppe Canfora, il deputato Pd Piero De Luca, il fratello Roberto De Luca, gli assessori comunali e alcuni consiglieri regionali. Il presidente della Regione detta la linea: «unità e rigore» e soprattutto «concentrarsi sulle priorità». «Vi prego dice il governatore a tutti gli amministratori presenti di concentrarvi su quella che deve essere la nostra priorità: l’emergenza rifiuti». Annuncia che a febbraio si dovranno fare i lavori al termovalorizzatore di Acerra: «Andremo in difficoltà dobbiamo prepararci e fare siti di trasferenza per avere un autonomia di almeno due mesi. Bisogna realizzare i siti, a Salerno, ad Avellino, evitiamo i comitati tanto non muore nessuno, serviranno solo a non avere rifiuti in strada». Parla poi della viabilità, «la Regione ha messo a disposizione i finanziamenti» e il completamento degli impianti di depurazione. «Abbiamo compiti difficili, ma il fatto di essere uniti ci aiuta». Unità, un concetto che ritorna nell’intervento del governatore – «sono orgoglioso di essere iscritto alla federazione salernitana del Pd, un’organizzazione seria dove ognuno sa che deve fare la sua parte, noi siamo ancora un partito» dice aggiungendo che anche Strianese dovrà fare squadra. «Avrà bisogno della collaborazione di Servalli, di Stanziola che dovranno stargli vicino». La Provincia continua a svolgere un ruolo di coordinamento importante anche per i rapporti con la Regione e l’attuazione delle politiche regionali. Fonte: Il Mattino 

Redazione
Da Redazione ottobre 9, 2018 15:54

Seguici su…