Piano traffico con meno incroci. L’assessore Salvato: “Miriamo alla sicurezza”

Redazione
Da Redazione ottobre 4, 2018 10:05

Piano traffico con meno incroci. L’assessore Salvato: “Miriamo alla sicurezza”

Il nuovo piano traffico riduce gli incroci delle strade. Più sicurezza e ridotto il rischio di incidenti. E’ la nuova idea di città, soprattutto del centro cittadino, con particolare attenzione alle aree critiche, come le vie che lambiscono le scuole. Un piano che sarà sperimentale ed ora attende la discussione in consiglio comunale. La priorità è la sicurezza dei cittadini e, dunque, si va nella direzione di eliminare tutte quelle condizioni di pericolo per la pubblica incolumità. Prima di tutto proprio agli incroci. Laddove possibile, infatti,  saranno ridotti eliminando il doppio senso di circolazione. “Più strade a senso unico per diminuire gli incidenti stradali”. Così l’assessore alla sicurezza, Gianpaolo Salvato, traccia le linee della nuova viabilità in centro. “L’elevato numero di auto circolanti sul nostro territorio e l’intenso traffico,  – dice – hanno reso necessaria una valutazione in merito alla circolazione stradale. È stato studiato un nuovo piano traffico che riguarda tutto il territorio. I principi in base ai quali è stata delineata questo nuova rimodulazione della circolazione stradale sono: la sicurezza, la salubrità dell’aria, la fluidità del traffico. Infatti, è stato previsto un senso unico e sono state ridotte le intersezioni, questo comporterà maggiore sicurezza e, in più ci saranno meno auto agli incroci, che sono stati sempre la fonte di parecchi incidenti. Si tratta di un formula sperimentale; pertanto, se dovesse necessitare di accorgimenti, anche e soprattutto su proposta dei cittadini, saranno prontamente posti in essere, in quanto nessuno è in possesso di verità assolute. Spero che sarà un piano condiviso e scevro da appartenenze politiche, che dovrà essere, comunque, discusso in consiglio comunale”.

Redazione
Da Redazione ottobre 4, 2018 10:05

Seguici su…