Pagani. Sequestro di armi e droga

Redazione
Da Redazione marzo 10, 2015 13:47

Nell’ambito delle rafforzate attività investigative volte al contrasto allo spaccio ed al traffico di stupefacenti condotta dalla Polizia di Stato in questa Provincia, la Squadra Mobile della Questura di Salerno, ad esito di una protratta attività di osservazione, ha eseguito perquisizione, nella giornata di ieri, presso alcuni obiettivi individuati in Pagani.

Le perquisizioni, eseguite presso un’officina – deposito e presso alcune abitazioni del centro storico, hanno consentito di rinvenire un borsone all’interno del quale erano custodite due pistole tipo revolver, una calibro 357 e l’altra cal. 8, circa 600 cartucce di vario calibro, un caricatore per mitraglietta completo di cartucce, un caricatore cal. 7.65, un coltello a serramanico ed un silenziatore per pistola di fabbricazione artigianale.

Presso una delle abitazioni, inoltre, sono stati rinvenuti circa 100 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per la lavorazione ed il confezionamento delle dosi.

All’esito delle perquisizioni, quindi, sono stati tratti in arresto il 55enne Olivieri Salvatore ed il nipote 21enne D’Auria Aniello


 

Redazione
Da Redazione marzo 10, 2015 13:47

Seguici su…