Occupa le strisce gialle, minore costretto ad attendere. La folla lo assale

Redazione
Da Redazione febbraio 19, 2015 16:00

Parcheggia sulle strisce gialle riservate ai diversamente abili e si scatena la rissa in strada. E’ accaduto nella tarda mattinata di lunedì, quando in pieno centro, un uomo con una Renault Scenic ha parcheggiato selvaggiamente occupando due stalli gialli riservati ed allontanandosi. Il problema è sorto quando è arrivato un ragazzo disabile a bordo di un’auto guidata dal papà e non ha potuto sostare, come di consuetudine, per poi raggiungere casa. A nulla sono valsi i tentativi di rintracciare il proprietario della Renault, che è tornato sul posto dopo quaranta minuti tra lo sdegno dei presenti. Alle rimostranze del papà del minore, l’uomo è andato su tutte le furie prima inveendo con parolacce ed insulti, poi cercando di aggredirlo fisicamente. Subito sono intervenuti dei passanti ed avventori di un bar delle vicinanze ed è scoppiata la rissa. Tutti contro l’automobilista indisciplinato che aveva occupato lo stallo riservato al ragazzo costringendolo a restare in auto per quasi un’ora ad attendere il suo ritorno. Gli animi si sono sedati dopo diversi minuto, quando l’uomo si è rimesso in auto ed è corso via.  

Redazione
Da Redazione febbraio 19, 2015 16:00

Seguici su…

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
Seguici via Email
SHARE