Molesta un uomo e minaccia i familiari, divieto di avvicinamento

Redazione
Da Redazione giugno 22, 2018 08:37

Molesta un uomo e minaccia i familiari, divieto di avvicinamento

La polizia ha eseguito un provvedimento di divieto di avvicinamento nei confronti di una stalker resasi responsabile di atti persecutori nei confronti di un uomo residente a Nocera Inferiore. La donna, una 50enne residente a Scafati, era stata raggiunta a ottobre 2017 dalla misura dell’ammonimento, emesso dal questore di Salerno su richiesta dell’uomo molestato telefonicamente per motivi sentimentali.
La donna, tra marzo e maggio di quest’anno, ha compiuto una serie di atti persecutori innalzando il livello di lesività con intimidazioni consistenti in ripetute minacce ai danni della vittima e di alcuni familiari. La Procura di Nocera inferiore, condividendo il quadro probatorio raccolto dalla Polizia di Stato sulla base delle denunce presentate, ha pertanto richiesto l’emissione di un provvedimento cautelare e il gip ha disposto di divieto di avvicinamento e di frequentazione dei luoghi abitualmente frequentati dalla vittima, provvedimento notificato questa mattina.

 

Fonte Il Mattino 

Redazione
Da Redazione giugno 22, 2018 08:37

Seguici su…