Marco Amatrudo chiude la campagna elettorale. “

Redazione
Da Redazione maggio 29, 2015 16:33

Marco AmatrudoLa lista San Valentino Futura-Alternativa popolare con Marco Amatrudo come candidato sindaco concluderà stasera una campagna elettorale rivoluzionaria che ha portato, fin dall’inizio, un’aria di cambiamento e di voglia di spazzare via la cattiva gestione e il sistema che ha messo in ginocchio il paese.

Gli incontri dei candidati con i cittadini sono stati premiati ogni sera con consensi, appoggi e una grandissima partecipazione popolare. Dal palco, sono stati affrontati in maniera mirata e precisa i punti principali del programma della lista. Un programma stilato, nei mesi precedenti, da un gruppo nutruito di persone che volontariamente si sono offerte per la sua stesura con l’apporto di idee, progetti e soluzioni valide atte a riportare il paese verso un futuro migliore.

Agricoltura, commercio e attività produttive, politiche sociali-sport-cultura, urbanistica-edilizia-ambiente, ristrutturazione della macchina amministrativa, una corretta politica tributaria sono le tematiche affrontate nel lavoro programmatico ed alle quali sono state attribuite soluzioni serie, concrete ma soprattutto possibili.

La lista San Valentino Futura-Alternativa Popolare e il suo candidato sindaco Marco Amatrudo, durante i comizi, ha voluto inoltre smacherare chi durante questi anni ha speculato continuamente a danno dei cittadini e chi vorrebbe continuare a farlo nel caso venisse eletto. Ciò è stato fatto attraverso documenti reali, stampati e distribuiti a tutti durante gli incontri in piazza. Un’iniziativa di successo che ha raccolto il consenso di molti che, finalmente, possono essere a conoscenza di accordi sottobanco fatti a discapito dei cittadini onesti.

“Io Marco Amatrudo e il nostro gruppo San Valentino Futura siamo stati sempre  a contatto con i cittadini aggiornandoli e documentandoli regolarmente su quanto avveniva dal punto di vista politico e amministrativo. Io sono sempre visibile e rumoroso anche senza parlare, o meglio, anche senza urlare.”

Rispettando i valori di onestà, trasparenza e coerenza Amatrudo annuncia che in caso di vittoria la carica di vicesindaco verrà assegnata a Luigi De Vivo perché il ruolo è riconosciuto alla persona e non ai voti che porterà e domanda ai suoi avversari a chi verrà assegnata nelle loro liste la stessa carica nel caso vincessero.

“Cari concittadini è difficile abituarsi a fare le cose alla luce del sole, noi le facciamo prima e con una stretta di mano non abbiamo bisogno di documenti.”

Marco Amatrudo, inoltre, spiega che tutte le battaglie condotte in questi anni dal gruppo San Valentino Futura sono state fatte solo ed esclusivamente per combattere la cattiva amministrazione che troppo spesso ha messo i propri interessi davanti a quelli dei cittadini.

“ Il 31 maggio sono sicuro che premierete la nostra operosità e la nostra volontà di fare per i cittadini di San Valentino. Questa sera per il rispetto che nutro verso tutta San Valentino e verso tutti voi voglio prendere un impegno solenne: se voi il 31 maggio non mi darete la fiducia il sottoscritto non si candiderà mai più a sindaco di questo paese, non sarò sicuramente testardo come chi si propone sempre e comunque. Per qualcuno non c’è due senza tre e la quarta vien da sè!Ho sentito dire che esiste un unico sindaco possibile, ha ragione, può pensare questo perché a volte è meglio continuare a sognare che guardare la realtà. Qui si mente in maniera spudorata, ormai non ci facciamo più caso. Io mi ritengo di essere un democratico ed una persona educata.”

Redazione
Da Redazione maggio 29, 2015 16:33

Seguici su…