Mamma costringe la figlia di 12 anni a prostituirsi per 5 euro

Redazione
Da Redazione febbraio 1, 2017 12:13

Mamma costringe la figlia di 12 anni a prostituirsi per 5 euro

Madre fa prostituire la figlia 12enne e viene arrestata.I carabinieri di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino, questa mattina, hanno arrestato una donna 31enne, che costringeva la figlia a prostituirsi con un anziano dal quale riceveva in cambio modeste somme di denaro, tra i 5 e i 15 euro. Il provvedimento restrittivo è stato emesso nelle ultime ore dalla Procura della Repubblica di Salerno dopo lunghe indagini dei carabinieri.

I militari hanno appurato che anche la madre della minorenne si prostituiva e addirittura pochi mesi fa ha partorito una bambina e ha costretto il presunto padre a farsi consegnare 4.000 euro e per questo è stata arrestata anche per estorsione. La donna dopo l’arresto è stata accompagnata al carcere di Salerno.

Le indagini sono scattate nelle scorse settimane dopo una serie di indiscrezioni giunte ai carabinieri della compagnia di Battipaglia che hanno ricostruito quando accaduto e sono riusciti ad ottenere le prove che la minorenne veniva costretta dalla madre a prostituirsi. La ragazzina era costretta a concedersi a più clienti ed anche la madre si prostituiva da tempo. La minorenne sarà affidata agli assistenti sociali e sarà trasferita in un centro di prima accoglienza. Fonte: Il Mattino

Redazione
Da Redazione febbraio 1, 2017 12:13

Seguici su…

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
Seguici via Email
SHARE